histats.com
martedì, Maggio 21, 2024
HomeIn evidenzaInfermieri di Famiglia ASL Foggia: "per noi ad oggi nessun rinnovo di...

Infermieri di Famiglia ASL Foggia: “per noi ad oggi nessun rinnovo di contratto, abbiamo lanciato il servizio durante il Covid”.

Pubblicità

Un gruppo di Infermieri di Famiglia precari dell’Azienda Sanitaria Locale di Foggia scende in campo per chiedere lumi rispetto al loro rinnovo contrattuale: “finora silenzio assoluto da parte dell’ASL”.

Nel Dicembre del 2020, durante il culmine dell’attacco pandemico, non avendo la possibilità di ricoverare tutti gli utenti positivi al Covid 19, si optò per curarli nei propri domicili, tra questi ovviamente rientravano anche i reclusi delle case circondariali della provincia di Foggia.

Alcune decine di infermieri si sono resi disponibili all’ALS di Foggia, dopo aver partecipato ad apposito avviso pubblico di reclutamento, al fine di sostenere l’Azienda in questa nuova iniziativa ovvero l’assistenza casa per casa, nelle case circondariali e l’assistenza a distanza con l’ausilio della telemedicina e delle COT.

Cosi facendo gli infermieri di famiglia (IFEC) hanno garantito le cure necessarie a tutta la popolazione indistintamente, ma hanno anche acquisito competenze e conoscenze necessarie per ricoprire questo ruolo.

La Asl di Foggia nel periodo emergenziale decise di utilizzare la forma di contratto CO.CO.CO o P.IVA, solo in un secondo momento il contratto venne trasformato a tempo determinato, questa operazione ha comportato l’interruzione del servizio per 30 giorni circa (Luglio 2021).

Evidentemente prestare servizio per circa due anni presso L’Azienda Sanitaria Locale di Foggia non è stato sufficiente per avere il rinnovo del contratto di lavoro.

Infine, la cosa che incuriosisce è quella dei 54 infermieri che come si ricorderà erano stati esclusi dalle procedure di stabilizzazione perché non venivano considerati nel computo complessivo i mesi di servizio di pronta disponibilità. A questi ultimi il contratto sarà prorogato di 12 mesi o riconciliato cosi potranno trascorrere un Natale all’insegna della serenità, questo non vale per gli infermieri di famiglia i quali si stanno chiedendo cosa hanno sbagliato, se hanno lavorato durante lo stesso periodo?

Comitato Infermieri di Famiglia ASL Foggia

RELATED ARTICLES

Novità

© 2023-2024 Tutti i diritti sono riservati ad AUSER APS - San Marco in Lamis - Tra sanità, servizi socio sanitari e recupero della memoria - D'intesa con AssoCareINFormazione.it.

© 2023-2024 ACN | Assocarenews.it

Quotidiano Sanitario Nazionale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Andrea Ruscitto, Lorisa Katra, Luigi Ciavarella, Antonio Del Vecchio, Francesca Ricci, Arturo AI.

Per contatti: WhatsApp > 3474376756Scrivici

Per contatti: Cell. > 3489869425PEC

Redazione Centrale: AUSER APS - Via Amendola n. 77 - San Marco in Lamis (FG) – Codice Fiscale: 91022150394