histats.com
venerdì, Luglio 1, 2022
HomeSpecialistiEmergenza - UrgenzaInfermieri del 118 costretti ad eseguire ordini del Medico di Centrale senza...

Infermieri del 118 costretti ad eseguire ordini del Medico di Centrale senza protocolli per farmaci e interventi in emergenza.

Pubblicità

Polemiche a Taranto. Infermieri del 118 costretti ad eseguire ordini del Medico di Centrale senza protocolli per farmaci e interventi in emergenza.

E’ polemica a Taranto tra gli Infermieri del Servizio Emergenza Territoriale – 118 e i Medici della Centrale Operativa dopo la decisione di applicare il cosiddetto “Medical Control On Line“. In pratica i Medici ordineranno sui codici rossi, per telefono e senza una prescrizione scritta i farmaci, i liquidi o le azioni da infondere-intraprendere nei casi di emergenza e in assenza di personale medico sul posto. E ciò con la totale responsabilità del personale infermieristico che risulta non formato e privo di qualsivoglia protocollo operativo.

L’ASL di Taranto, e nello specifico il Dipartimento Emergenza Territoriale 118 di Taranto, come noto presieduto dal Medico Mario Giosuè Balzanelli, ha disposto un ordine di servizio indirizzato a Medici, Infermieri e a tutto il personale dell’Emergenza-Urgenza.

Mario Balzanelli del Dipartimento Emergenza Urgenza di Taranto.
Mario Balzanelli del Dipartimento Emergenza Urgenza di Taranto.

Peccato che gli Infermieri non siano d’accordo con tale disposizione che, a quanto pare, andrebbe contro ogni linea guida mai realizzata finora nel campo dell’Emergenza-Urgenza. E in più senza prescrizione diretta (e non telefonica) non è possibile infondere alcunché nel paziente instabile, prossimo al decesso e in codice rosso.

Gli Infermieri lamentano l’assenza totale di protocolli e procedure atte a tutelare non solo chi somministra senza prescrizione scritta, ma soprattutto l’incolumità dei Pazienti, che restano al centro delle cure e che hanno diritto ad avere al loro fianco in caso di necessità i migliori professionisti disponibili.

La decisione di Balzanelli è stata presa per far fronte alla carenza cronica di personale Medico, ma nel contempo non può gravare esclusivamente sugli Infermieri, che chiedono ora diritti e soprattutto legalità.

Vedremo cosa accadrà, intanto ecco il documento completo del Dipartimento Emergenza Urgenza 118 di Taranto: LINK.

Comitato di Redazione
Servizio Redazionale.
RELATED ARTICLES

1 commento

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394