Pubblicità

Il movimento “Infermieri in Ordine” pronto a governare l’OPI di Bologna: “siamo alla battaglia finale e siamo pronti a governare un Ente che merita dei professionisti seri e preparati come noi”. #Cambiamorotta!

“Siamo al giro di boa, siamo pronti a governare l’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Bologna; il 13, 14 e 15 dicembre 2020 si vota in un’unica direzione – spiegano dal Movimento ‘Infermieri in Ordine’ di Bologna e Imola – ci conoscete tutti, uno ad uno, siamo come voi, siamo tutti i giorni con voi a combattere contro il Covid, ma anche contro dirigenze che ci continuano a sfruttate, umiliare, sottopagare e persino demansionare”.

“Il nostro programma è semplice: vogliamo ridurre del 50% la tassa di iscrizione all’OPI; lavorare per aumentare gli stipendi base sia nel pubblico, sia nel privato; permettere agli Infermieri, come accade per i Medici, di lavorare sia in regime di dipendenza che di libera professione; sostenere i liberi professionisti veri; eliminare i fenomeni di sfruttamento e di demansionamento” – aggiungono dalla Lista, come noto capeggiata dalla portavoce Giulia De Francesco.

Come, quando e dove si vota?

Si vota scrivendo il nome della Lista “Infermieri in Ordine” su tutte e tre le schede elettorali che vi verranno proposte al seggio. Basta solo questo, un piccolo gesto per ribadire che è necessario il cambiamento.

  • 13 Dicembre 2020, dalle ore 08.00 alle ore 19.00 presso la sede OPI Bologna – Via Giovanna Zaccherini Alvisi, 15/B 40138 Bologna.
  • 14 Dicembre 2020, dalle ore 08.00 alle ore 19.00 presso la Biblioteca dell’Ospedale Maggiore di Bologna – Piano zero – Largo Bartolo Nigrisoli, 2, 40133 Bologna.
  • 15 Dicembre 2020, dalle ore 08.00 alle ore 19.00 presso la sede OPI Bologna – Via Giovanna Zaccherini Alvisi, 15/B 40138 Bologna.

Per saperne di più: LINK.

3 COMMENTS

Comments are closed.