histats.com
sabato, Ottobre 1, 2022
HomeIn evidenzaGli Infermieri si lamentano troppo per stipendi da fame, nonostante il posto...

Gli Infermieri si lamentano troppo per stipendi da fame, nonostante il posto fisso? Fanno bene!

Pubblicità

Gli Infermieri Italiani si lamentano fin troppo per stipendi da fame, nonostante il posto fisso? Fanno bene e fanno bene a strappare le tessere sindacali.

Buonasera,

per favore in anonimo, vorrei dire la mia: sicuramente i sindacati hanno colpe, grosse anche, visto che fanno tante parole per poi firmare rinnovi di contratti con aumenti ridicoli e vantarsene pure; ma sbagliano anche gli infermieri che si fidano dei sindacati…

Basterebbe non pagare più la quota di iscrizione, astenersi dal votare per le RSU e organizzare autonomamente delle mobilitazioni, al fine di avere finalmente ciò che ci spetta, sia in termini di retribuzione che di riconoscimento. Se si prendesse veramente coscienza del fatto che gli infermieri sono la spina dorsale del SSN, si agirebbe di conseguenza, senza aspettare le briciole che ci portano i sindacati.

Poi, non condivido il discorso per cui “lamentarsi della retribuzione avendo un posto sicuro” sarebbe un insulto a chi non lavora… non è che perché ci sono i disoccupati chi lavora deve farsi sfruttare, che ragionamento è? Non spetta al lavoratore di risolvere i problemi della disoccupazione ma ai politici; il lavoratore già contribuisce ampiamente e coercitivamente al welfare con tutte le trattenute che ha!

Cosa deve essere, cornuto e mazziato??

Un Infermiere

Comitato di Redazione
Servizio Redazionale.
RELATED ARTICLES

1 commento

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394