Pubblicità

Il 15, 16 e 17 novembre 2020 si voterà a Bologna per il rinnovo delle cariche presso il locale Ordine delle Professioni Infermieristiche. La lista “Infermieri in Ordine” si candida a guidare l’Ente e parla di ultimo rush finale verso la vittoria.

La Lista “Infermieri in Ordine” verso la volata finale per la conquista dell’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Bologna. Si voterà il 15, 16 e 17 novembre 2020 per il rinnovo delle cariche di presidenza, del consiglio direttivo, dell’albo e dei revisori dei conti.

Ecco come si vota:

Si vota su tre schede differenti e si vota scrivendo su ciascuna di essa “Infermieri in Ordine“.

Lo comunica la stessa lista capeggiata dalla portavoce Giulia De Francesco, giovane ed agguerrita Infermiera imolese che ha già saputo farsi valere in vari incontri televisivi e sul campo.

Infermieri in Ordine” è un movimento infermieristico apolitico e asindacale che ha un solo obiettivo in mente: riconsegnare l’OPI nelle mani di chi vive quotidianamente la professione nelle AUSL, sul territorio, nella libera professione, nelle aziende private e nelle Aziende Servizi alla Persona.

Infermieri in Ordine Bologna: “#cambiamorotta, siamo qui per vincere e ridare l’OPI ai colleghi che vivono la professione”.

Quando e dove si vota?

“Vi consigliamo di votarci in una di queste date” – ci dicono dal movimento:

15 Novembre 2020 – Dalle ore 08.00 alle ore 19.00
Sede OPI – Via Giovanna Zaccherini Alvisi n. 15/B, Bologna

16 Novembre 2020 – Dalle ore 08.00 alle ore 19.00
Biblioteca Osp. Maggiore – Piano zero – Largo Nigrisoli n. 2, Bologna

17 Novembre 2020 – Dalle ore 08.00 alle ore 19.00
Sede OPI – Via Giovanna Zaccherini Alvisi n. 15/B, Bologna

Ecco il nostro Programma suddiviso in 12 punti, da realizzare dal nostro Ordine Infermieristico in collaborazione con istituzioni, sindacati e associazioni di categoria.

Ecco chi sono i candidati:

Più chiaro di così si muore. Vedi LINK.

Leggi anche:

Infermieri in Ordine Bologna: si punta su abbattimento del 50% della tassa OPI, aumenti di stipendio e assicurazione colpa grave gratuita.

Elezioni Infermieri Bologna: il Movimento “Infermieri in Ordine” spiega le motivazioni della discesa in campo.

2 COMMENTS

Comments are closed.