histats.com
domenica, Febbraio 5, 2023
HomeIn evidenzaGianluca, Infermiere: "Librandi dica al Governo che se non ci aumenterà gli...

Gianluca, Infermiere: “Librandi dica al Governo che se non ci aumenterà gli stipendi inizieremo a scendere nelle piazze”.

Pubblicità

Ci scrive il Gianluca Contestabile, Infermiere: “Librandi dica al Governo che se non ci aumenterà gli stipendi inizieremo a scendere nelle piazze”.

Caro Signor Michelangelo Librandi (UIL Fpl),

lei che può informi pure i Vertici del Governo che se entro fine Ottobre gli Infermieri non percepiranno l’aumento previsto e relativi arretrati (contratto scaduto da 45 mesi) saremo 100 mila a scioperare, ma non 1 giorno, bensì un’intera settimana.

Tantissimi Colleghi sono morti di Covid e la Politica Italiana continua ad ignorarci e deriderci con queste solite furbate. Il tempo è finito! Adesso gli Infermieri faranno i fatti.

Siamo stanchi di queste prese per i fondelli. Dovevamo essere la prima categoria a cui dovevano rinnovare il contratto dopo gli enormi sforzi e sacrifici degli ultimi 2 anni.

Tutto ciò è Vergognoso!!!

Cordiali Saluti.

Gianluca Contestabile, Infermiere

RELATED ARTICLES

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394