histats.com

Coronavirus. FNOPI, a nome degli Infermieri Italiani: “nessuno tocchi i volontari dell’Emergenza-Urgenza”.

Coronavirus. FNOPI, a nome degli Infermieri Italiani: “nessuno tocchi i volontari dell’Emergenza-Urgenza”.

FNOPI su Emergenza-Urgenza 118: nessuno tocchi il volontariato, valore inestimabile del SSN.

Nessuno tocchi il volontariato. Per gli infermieri il contributo che ogni giorno fornisce il mondo del volontariato a tutto il Servizio sanitario nazionale e in particolare nel servizio 118 rappresenta un valore inestimabile, da salvaguardare e rilanciare.

La Federazione nazionale degli ordini delle professioni infermieristiche (FNOPI) si dissocia dai giudizi negativi di questi ultimi giorni nei confronti del ruolo del volontariato nei servizi di emergenza.

Il servizio ha finora dato risultati incontestabili e di alto valore per la tutela della salute dei cittadini, sottolinea la FNOPI, e di questo dobbiamo ringraziare infermieri, medici e la componente volontaria che, non può e non deve essere allontanata con un colpo di spugna.

Qualunque ragionamento su un rafforzamento dei servizi di emergenza-urgenza 118 necessita di massima condivisione e confronto di tutti gli attori che oggi sono impegnati in questo servizio, oltre che del giusto tempo e approfondimento.

Se qualcuno pensa a colpi di mano e fughe in avanti, strumentalizzando il difficile momento che il Paese sta attraversando, troverà questa Federazione nazionale assolutamente contraria.

Oggi c’è bisogno di massima unità e coesione di tutte le forze in campo e non, al contrario, di barricate per la tutela di interessi di parte.

Avatar

Redazione AssoCareNews.it

Redazione di AssoCareNews.it

© 2019-2020 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2019 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Bologna.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Giulia De Francesco, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Giovanni Maria Scupola, Ivan Santoro, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Emilia Romagna: Viale Spadolini, 13 – Ravenna – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: