histats.com
lunedì, Febbraio 6, 2023
HomeIn evidenzaEntra di notte in ospedale: Infermieri e OSS non possono stare tranquilli.

Entra di notte in ospedale: Infermieri e OSS non possono stare tranquilli.

Pubblicità

Il parente di un Paziente continua a terrorizzare Infermieri e OSS in ospedale: “non possiamo stare tranquilli, soprattutto di notte; quello non è normale”.

Gentile Direttore,

un parente di un paziente continua a fare su e giù dall’ospedale che è senza controlli di notte. Infermieri e OSS sono impauriti, perché si tratta di un noto esponente della Mafia locale. Accade in Sicilia, dove il limite tra ciò che è lecito e ciò che non è lecito è sempre difficile da separare.

Abbiamo provato a protestare con la direzione della struttura ospedaliera, ma ci hanno fatto capire che contro quella persona è impossibile intervenire e che comunque per qualsiasi evenienza si può far riferimento alla Polizia e ai Carabinieri.

In pratica ci hanno lasciati soli, mentre questo soggetto fa quello che vuole, spesso impossessandosi di presidi e medicinali.

Forse la Sicilia non fa parte del resto dell’Italia civilizzata?

Un gruppo di OSS e Infermieri Siciliani

RELATED ARTICLES

4 Commenti

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394