histats.com
mercoledì, Dicembre 8, 2021
Pubblicità
HomeSpecialistiEmergenza - UrgenzaEmergenza Territoriale: Ordini Medici si schierano contro l'autonomia degli infermieri.

Emergenza Territoriale: Ordini Medici si schierano contro l’autonomia degli infermieri.

Emergenza Urgenza: la Federazione Toscana degli Ordini dei Medici (FTOM) invia una dura lettera contro i protocolli infermieristici regionali. Troppa autonomia per gli infermieri?

Emergenza Urgenza senza pace. In Toscana la Federazione regionale degli Ordini dei Medici (FTOM) ha inviato una dura lettera al Coordinatore dell’Organismo Toscano per il Governo Clinico dove si esprime contraria ai protocolli infermieristici esistenti.

Dopo la querelle bolognese di alcuni anni fa, adesso tocca alla Toscana veder schierare gli Ordini dei Medici contro le procedure infermieristiche.

Nella posizione scritta firmata lo scorso 29 aprile, si legge la contraria posizione alle procedure che rispettano l’autonomia l’infermiere di emergenza territoriale.

La contrarietà è motivata dal fatto che “non vi è fin da subito il contatto tra l’equipaggio dell’ambulanza infermieristica con il medico di centrale” ai fini di “indirizzare il paziente nel percorso più adeguato“.

Inoltre si contesta la possibilità di somministrazione di farmaci non salvavita che “non possono essere gestiti se non da un medico“.

Occorre precisare come queste procedure siano già in essere e vengano applicate giornalmente dai professionisti dell’emergenza territoriale, permettendo un servizio che assiste e soccorre migliaia di cittadini toscani ogni anno.

La lettera dei medici riprende giustamente più volte il concetto di salute, tutela e interesse dei cittadini.

Ma se l’autonomia infermieristica produce salute tanto da essere in linea con gli obiettivi dell’organizzazione sanitaria e con le aspettative sanitarie dei cittadini, quali sono le reali motivazioni per metterla (ciclicamente) in discussione?

Dott. Marco Tapinassi
Vice-Direttore. Infermiere, webwriter e coautore di libri sui concorsi pubblici. Immagina l'informazione come un fattore di crescita. Ama i biscotti, il suo cane Davos e non perde nemmeno un tè con il suo Bianconiglio.
RELATED ARTICLES

8 Commenti

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394