histats.com
domenica, Gennaio 23, 2022
Pubblicità
HomeInfermieriCoronavirus. Stabilizzare Infermieri e Infermieri Pediatrici in Toscana dopo l'esperienza Covid-19.

Coronavirus. Stabilizzare Infermieri e Infermieri Pediatrici in Toscana dopo l’esperienza Covid-19.

Emergenza Coronavirus. Stabilizzare il personale a tempo determinato nelle Aziende Toscane e valorizzare l’esperienza dei precari.

Stabilizzare il personale con incarico a tempo determinato nelle Aziende Toscane. In altre parole «valorizzare il bagaglio esperienziale dei precari». Lo chiede alla Regione l’Ordine delle professioni infermieristiche interprovinciale Firenze – Pistoia. La richiesta, in una lettera indirizzata al presidente della Regione Enrico Rossi e all’assessore alla Sanità Stefania Saccardi, tiene conto dell’attuale momento di emergenza, della ormai conclamata carenza di personale infermieristico e dei numerosi incarichi a tempo determinato in scadenza.

«Nell’ottica di valorizzazione delle competenze, fondamentali in questo momento, chiediamo di prendere in considerazione la possibilità di provvedere alla stabilizzazione dei professionisti – scrivono da Opi Firenze – Pistoia alla Regione -. E, in particolare, degli infermieri e degli infermieri pediatrici che attualmente lavorano nelle Aziende della Toscana da oltre due anni. Riteniamo infatti opportuno, nella presente fase emergenziale, oltre a chiamare il personale in quiescenza, valorizzare il bagaglio esperienziale dei precari».

Redazione AssoCareNews.it
Redazione di AssoCareNews.it
RELATED ARTICLES

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394