Pubblicità

Emergenza Coronavirus. Parte l’iniziativa di AssoCareNews.it per la richiesta agli Ordini delle Professioni Infermieristiche l’attivazione del servizio di supporto psicologico h24 per tutti gli iscritti.

Infermieri ed Infermieri Pediatrici da tempo sono impegnati in una lotta senza fine al Covid-19. Molti di loro sono deceduti, altri si sono infettati e sono in quarantena, altri ancora sono attualmente ricoverati in Terapia Intensiva o in Rianimazione. Altri ancora sono guariti, ma hanno visto la morte mussare alla loro porta.

Tutti, ma proprio tutti, potrebbero soffrire già o farlo a breve o a distanza di qualche mese della Sindrome da Stress Post Traumatico o finire in Burnout senza nemmeno renderanno conto.

Da tempo ci stiamo occupando della questione realizzando una serie di contenuti sulla SSPT o sul Burnout, attivando nel nostro piccolo un servizio di supporto indiretto per invogliare chi di dovere ad occuparsi della problematica e di non far finta che non esista.

Se ne sono accorti anche tante associazioni di psicologi, tanti sodalizi infermieristici, aziende sanitarie, aziende socio-sanitarie e qualche OPI (pochissimi in realtà e solo per poche ore a settimana, non ci sembra sufficiente), ma non basta. Serve un intervento di massa che non sottovaluti la delicata situazione di emergenza e di “crisi interna” che stiamo attraversando.

In centinaia ci stanno scrivendo e persino chiamando per capire come muoversi e a chi rivolgersi.

Per finanziare le spese per uno sportello h24 si potrebbero utilizzare i fondi stanziati per le celebrazioni dedicate a Florence Nightingale (12 maggio 2020) e parte dei fondi detenuti dagli OPI e destinati ad altre celebrazioni o agli eventi formativi frontali che fino al 31/12/2020 non ci saranno (se non in forma sparuta o in FAD). In più si potrebbero chiedere finanziamenti ad hoc al Governo o alle Regioni.

Continueremo a parlare della problematica, nel frattempo ci facciamo interpreti di chi ci ha contattati chiedendo aiuto e aiuto oggi, non domani!

Leggi anche:

Coronavirus: l’emergenza ha massacrato psicologicamente il personale sanitario. Come prevenire i disturbi.

Coronavirus: rischio Disturbo Post Traumatico da Stress dopo l’assistenza al Covid-19.

Coronavirus, rischio Compassion Fatigue per Infermieri, Medici e OSS: come riconoscerla.

Coronavirus. Il Burnout ai tempi del Covid-19.