Pubblicità

Emergenza Coronavirus. Dalla Puglia barese nascono due hashtag che stanno diventando virali: #Iorestoincorsia e #turestaacasa. Gli Infermieri scendono in campo per difendere il Cittadino.

Dal Policlinico di Bari gli Infermieri lanciano la sfida al Coronavirus. E lo fanno con due hashtag ormai diventati virali: #Iorestoincorsia e #turestaacasa. Grazie ai social stanno arrivando ovunque. L’obiettivo è convincere la popolazione a restare in casa e a ridurre il rischio di contagio. Ciò mentre la professione infermieristica resta in prima linea nella lotta contro il COVID-19. Quando i social-network sono usati in maniera positiva.

Un invito, come indicato dal decreto del governo, rivolto a  tutti ad essere responsabili, per fermare il contagio del coronavirus.

Restare a casa vuol dire anche avere rispetto per chi ogni giorno è in prima linea per dare assistenza e cure alle persone contagiate e non solo. 

Nella foto la collega Roberta Mele. Su Instagram ha scritto: “Io resto in corsia, tu resta a casa! Medici, infermieri e operatori del Policlinico di Bari insieme per fermare il virus”.