histats.com
sabato, Febbraio 24, 2024
HomeInfermieriConcorsi InfermieriConcorso Infermieri Puglia. Movimento infermieristico scrive a Vito Montanaro: "faccia partire le...

Concorso Infermieri Puglia. Movimento infermieristico scrive a Vito Montanaro: “faccia partire le assunzioni”.

Pubblicità

Riceviamo e pubblichiamo la “Lettera Aperta al Direttore Dipartimento Salute Regione Puglia: Vito Montanaro. Cosa aspetta ad assumere? Forse troppo schiavo dei sindacati?”.

Sembra una Telenovelas d’altri tempi, ma è pura realtà. Il Concorso Infermieri Puglia si sta rivelando sempre più simile ad una fiction televisiva, dove ne accadono di tutti i colori e soprattuto dove si continua a non assumere i Vincitori e gli Idonei.

Il Movimento Concorso e Mobilità Infermieri Puglia ora scrive a Vito Montanaro, Direttore del Dipartimento Salute della Regione Puglia, chiedendo di mettere in pratica ciò che la Costituzione Italiana, all’art. 97, sancisce: assunzione dei vincitori di Concorso (e di riflesso degli Idonei e dei vincitori di Mobilità).

Nei giorni scorsi lo stesso Movimento aveva inviato una Lettera Aperta al Governatore della Regione Puglia, Michele Emiliano, che alle parole non ha fatto corrispondere fatti concreti.

Nei giorni scorsi l’ASL di Bari, Ente capofila nel Concorso e nella Mobilità, aveva chiesto ai soli vincitori della prova concorsuale di aggiornare i propri dati anagrafici. Probabilmente l’azione dell’azienda sanitaria barese era rivolta alla “sistemazione” di chi era stato assegnato lontano da casa (ad esempio da Lecce a Foggia per farla breve). Dopo questa mail, giunta di sabato sera, nulla è ancora accaduto fino ad oggi.

A questo si è aggiunta la polemica tra lo stesso Montanaro e il sindacato FIALS, che lo aveva accusato di aver rinviato un incontro prefissato per il 28 gennaio 2022.

Tutto ciò in barba alle richieste di Vincitori, Idonei e Stabilizzanti, che vengono sballottolati da destra a sinistra come se fossero biglie, senza che nessuno, ma proprio nessuno, sappia dire loro che fine faranno e soprattutto se e dove andranno a lavorare.

Ecco la Lettera Aperta al Direttore del Dipartimento Salute della Regione Puglia.

Carissimo Dott. Vito Montanaro,

il Movimento Concorso e Mobilità Infermieri Puglia la segue da mesi con impazienza, in attesa che decida finalmente di far partire le assunzioni per Vincitori e Idonei.

Lei, con i dirigenti delle ASL sottoposte al suo controllo, continua a rinviare all’infinito e in maniera inspiegabile l’entrata nel ruolo di chi ha vinto in maniera sacrosanta il Concorso Pubblico per Infermieri e sta vanificando le speranze dei tanti idonei che sperano di sistemarsi definitivamente nella loro e nostra amata Puglia.
Non si capisce perché lei continui a perdere così tanto tempo e perché lei continui ad ascoltare sigle sindacali (tutte a dire il vero) che vogliono perdere tempo e che hanno a cuore solo le prossime Elezioni RSU (non il bene della professione infermieristica).

Il governatore della Regione Puglia è stato piuttosto chiaro intervenendo di persona in un gruppo Telegram con 3940 iscritti (Vincitori e Idonei): prima si deve assumere dal Concorso, poi dalla Mobilità, si passerà poi agli Idonei e infine agli Stabilizzanti.

Così dice la Legge, così chiedono gli Infermieri. C’è spazio per tutti, avvii le assunzioni e non si dimentichi che c’è di mezzo una Pandemia Covid e che gli Infermieri in servizio sono sempre meno. E senza Infermieri le cure in Puglia e in Italia non funzionano.

Aspettiamo un suo cenno, ma siamo anche pronti alle barricate e all’avvio di azioni legali e interventi in Consiglio Regionale e in Parlamento.

Ormai la pazienza è finita.

Movimento Concorso e Mobilità Infermieri Puglia

Leggi anche:

Concorso Infermieri Puglia: Dipartimento della Salute è chiaro, si assumerà prima dalla Graduatoria.

Concorso Infermieri Puglia: Fials ora minaccia manifestazione davanti alla Regione.

Vincitori Concorso Infermieri Puglia: “caro Michele Emiliano faccia partire le assunzioni, basta rinvii”.

Concorso Infermieri Puglia: l’ASL di Bari chiede integrazione dati occupazionali dei vincitori.

Concorso Infermieri Puglia: stop alle assunzioni, i sindacati di categoria chiedono ad Emiliano di stabilizzare 1800 precari Covid.

Concorso Infermieri Puglia: ancora ritardi assunzioni per vizi di forma assegnazione sedi di lavoro.

RELATED ARTICLES

2 Commenti

Comments are closed.

Novità

© 2023-2024 Tutti i diritti sono riservati ad AUSER APS - San Marco in Lamis - Tra sanità, servizi socio sanitari e recupero della memoria - D'intesa con AssoCareINFormazione.it.

© 2023-2024 ACN | Assocarenews.it

Quotidiano Sanitario Nazionale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Andrea Ruscitto, Lorisa Katra, Luigi Ciavarella, Antonio Del Vecchio, Francesca Ricci, Arturo AI.

Per contatti: WhatsApp > 3474376756Scrivici

Per contatti: Cell. > 3489869425PEC

Redazione Centrale: AUSER APS - Via Amendola n. 77 - San Marco in Lamis (FG) – Codice Fiscale: 91022150394