histats.com
domenica, Gennaio 29, 2023
HomeInfermieriConcorsi InfermieriConcorso Infermieri Basilicata. Grazie al ricorso della UIL FPL riammessa una concorrente.

Concorso Infermieri Basilicata. Grazie al ricorso della UIL FPL riammessa una concorrente.

Pubblicità

UIL FPL: “Grazie al nostro ricorso al tar l’ASP riammette alcuni candidati esclusi al concorso per 142 infermieri”.

Dopo il ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale la UIL FPL della Basilicata ottiene un risultato eccezionale: una Infermiera è stata riammessa e dovrà ora svolgere la prova prativa. Il TAR le ha concesso il giusto risultato allo scritto dopo che l’ASP si era rifiutata più volte di riconoscerglielo.

La nota della UIL FPL della Basilicata.

A seguito di ricorso al TAR Basilicata una dipendente candidata al Concorso pubblico unico regionale, per titoli ed esami, per la copertura a tempo pieno ed indeterminato di n. 142 posti nel profilo professionale di Collaboratore Professionale Sanitario – Infermiere (cat. D) in forma aggregata tra le Aziende ed Enti del Servizio Sanitario Regionale di Basilicata, assistita dall’Avv. Antonio Di Lena convenzionato con la  UIL FPL, ha ottenuto l’ammissione alla prova pratica.

La ricorrente aveva evidenziato che una delle domande sottoposte in sede di prova concorsuale  aveva due risposte giuste.

L’ASP in qualità di azienda capofila, che aveva sempre respinto la richiesta di riesame in sede amministrativa, ha dovuto cedere  dopo la notifica del ricorso al TAR e quindi  la commissione di concorso ha, all’unanimità, conferito alla candidata il punteggio corretto che le consentirà  la partecipazione alla prova pratica.

Ad oggi,  la UIL FPL esprime   viva soddisfazione per il risultato ottenuto, non solo per la nostra assistita ma anche per gli altri concorrenti  infatti a seguito di tale ricorso nella sua memoria difensiva l’ASP ha dichiarato che  procederà ad una revisione complessiva degli elaborati ed  ha annunciato che sarà redatta una ulteriore lista di  candidati ammessi alla successiva fase concorsuale disponendo che il risultato della nuova correzione verrà reso noto, secondo le modalità di rito, con eventuale convocazione aggiuntiva di altri candidati che si trovino nelle medesime condizioni. Un risultato importante che consentirà ad altri candidati di avere un’opportunità  di poter accedere alla prova successiva.

La UIL FPL infine esprime  soddisfazione per questo grande risultato, che sancisce, ancora una volta, che  le nostre ragioni sono sempre dalla parte  giusta ovvero a favore dei  cittadini e dei lavoratori.

RELATED ARTICLES

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394