Mobilità Infermieri Roma: 22 posti, ecco il bando.

🔴 👉 Indetto Avviso Pubblico di Mobilità per n.22 Infermieri presso l’Asl Roma 6. Ora si attende pubblicazione su Gazzetta Ufficiale.

Indetto Avviso pubblico, per titoli e colloquio, di mobilità nazionale tra aziende ed enti del servizio sanitario nazionale, per la copertura a tempo pieno ed indeterminato di n. 22 posti di collaboratore professionale sanitario infermiere – personale infermieristico – categoria d, per le necessità aziendali dell’Azienda Sanitaria Locale Roma 6.

Per iniziare a studiare per il Concorso Infermieri vi consigliamo il nostro Corso gratuito di preparazione (LINK) e il volume “Come superare il Concorso da Infermieri – Manuale di preparazione” (LINK).

Visitate il nostro Gruppo Facebook dedicato ai Concorsi Infermieri, Ostetriche/i e Professionisti Sanitari, OSS.

La delibera.

In esecuzione della Deliberazione del Direttore Generale della ASL ROMA 6 n. 675 dell’11/07/2019, viene revocato l’Avviso di mobilità per la copertura di n. 2 posti di Collaboratore Professionale Sanitario Infermiere, approvato con Deliberazione n. 124 del 08/02/2019, e viene indetto, ai sensi e per gli effetti dell’art. 30 del D. Lgs. 165/2001 e s.m.i., un nuovo Avviso di Mobilità volontaria nazionale, per titoli e colloquio, tra Aziende ed Enti del Servizio Sanitario Nazionale, ai fini della copertura di n. 22 posti di Collaboratore Professionale Sanitario Infermiere – Personale Infermieristico – Categoria D, giusta autorizzazione regionale n°U.0474914 del 20/06/2019.

Cosa serve per essere ammessi alla selezione.

Occorre essere in possesso:

    • della cittadinanza italiana o della cittadinanza in uno dei paesi della Comunità Europea, fatte salve le disposizioni vigenti in materia;Del godimento dei diritti civili e politici: non possono accedere all’impiego coloro che siano stati esclusi dall’elettorato attivo nonché coloro che siano stati dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati. Ai sensi della Legge n. 127/97 non opera alcun limite di età;
    • della idoneità fisica all’impiego e all’esercizio delle complete funzioni specifiche relative alla figura professionale in questione;
    • della titolarità di rapporto di lavoro a tempo indeterminato nel profilo professionale di Collaboratore Professionale Sanitario Infermiere, presso Aziende Ospedaliere, AA.SS.LL., IRCCS pubblici che operino nel Servizio Sanitario Nazionale;
    • dell’iscrizione all’Albo Professionale;
    • di aver superato il periodo di prova;
    • di non aver superato il periodo di comporto;
    • di non avere cause ostative al mantenimento del rapporto di pubblico impiego;
    • di essere in possesso della dichiarazione attestante l’assenso preventivo alla mobilità espresso dall’Amministrazione di appartenenza.

Importante!

I candidati che hanno già presentato la propria candidatura sulla base del bando pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio n. 18 del 28/02/2019 e, per estratto, sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n. 22 del 19/03/2019, dovranno, se intenzionati a partecipare al presente avviso, ripresentare la propria domanda con la citata modalità dell’iscrizione online.

Per iniziare a studiare per il Concorso Infermieri vi consigliamo il nostro Corso gratuito di preparazione (LINK) e il volume “Come superare il Concorso da Infermieri – Manuale di preparazione” (LINK).

Visitate il nostro Gruppo Facebook dedicato ai Concorsi Infermieri, Ostetriche/i e Professionisti Sanitari, OSS.

 

Potrebbe interessarti...