Pubblicità

Polemiche sul Concorso Mobilità Sicilia. I colleghi affetti da Covid-19 o che sono stati a contatto con persone contagiate non possono parteciparvi.

Al via il tra le polemiche il Concorso pubblico di mobilità volontaria regionale ed interregionale, per titoli e colloquio, per la copertura a tempo pieno e indeterminato di posti di Collaboratore Professionale Sanitario Infermiere (Categoria D) per le Aziende Sanitarie/Ospedaliere del bacino Sicilia Occidentale. Il Coronavirus crea disparità.

L’avviso è stato pubblicato sulla Gurs – Serie speciale concorsi n.8 del 26/07/2019 e sulla Guri – IV serie speciale concorsi ed esami n. 79 del 04/10/2019.

Tra gli allegati vi è un modulo che sta creando non poche perplessità tra gli Infermieri che lavorano altrove e che vogliono ritornare nella natia Sicilia.

I colloqui stanno per partire (10 luglio 2020).

A tutti i partecipanti viene chiesto di compilare un modulo piuttosto inquietante, che ha già creato polemiche:

Il/la sottoscritto/a (…)

DICHIARA

  1. di non aver avuto, nei precedenti 14 giorni, nessuno dei seguenti sintomi: Alterazioni dell’olfatto; Alterazioni del gusto; febbre > 37,5 °C; Stanchezza; Dolori muscolari; Mal di gola; Tosse secca; Congestione nasale; Rinorrea (naso che cola) Dispnea (difficoltà a respirare); Diarrea; Cefalea; Dolori addominali;
  2. di non avere, oggi, nessuno dei sintomi sopra elencati;
  3. di non avere avuto contatti, nei precedenti 14 giorni con nessuno che presentasse uno o più sintomi tra quelli elencati al punto 1;
  4. di non essersi recato, nei precedenti 14 giorni, in paesi considerati ad alto rischio di infezione da SARS – CoV2;
  5. di non avere avuto contatti con soggetti, ivi compresi i familiari, affetti da COVID-19;
  6. che i propri familiari non presentano nessuno dei sintomi sopra elencati;
  7. che non è mai stato affetto da COVID – 19, ovvero di essere stato dichiarato guarito dall’infezione e di disporre di idonea certificazione che esibisce.

Tre i problemi:

  1. può esserci tra i concorsisti chi è affetto da Covid o è stato a contatto con Pazienti o persone affetta da Coronavirus senza saperlo;
  2. può esserci tra i concorsisti chi è stato a contatto con Pazienti o persone affetta da Coronavirus senza volerlo;
  3. può esserci chi mente, è affetto da Covid e mette in pericolo gli altri concorsisti.

Purtroppo allo stato attuale non è possibile tornare indietro. E c’è chi, in caso di esclusione, già prevede il dovuto ricorso.

Ecco il nostro precedente servizio sulla Mobilità:

Concorso Mobilità Infermieri e OSS Sicilia: al via le domande e corso di preparazione on line.