histats.com
Home Concorsi Infermieri Appunti Concorsi Infermieri Concorso Infermieri Chieti-Vasto-Lanciano: 1016 ammessi, sosterranno prova scritta al Palacongressi di Rimini.

Concorso Infermieri Chieti-Vasto-Lanciano: 1016 ammessi, sosterranno prova scritta al Palacongressi di Rimini.

0
Concorso Infermieri Padova: al via le domande.
Concorso Infermieri Padova: al via le domande.
Pubblicità

La prova scritta del Concorso per Infermieri indetto dall’ASL di Lanciano – Vasto – Chieti avrà luogo presso il Palacongressi di Rimini. Passano dopo la preselezione in 1016, troppo pochi per la graduatoria finale. L’11 febbraio 2020 tutti in Romagna. Ecco dove ripassare.

Si è tenuta in due sessioni oggi 8 gennaio 2020 presso la Vitrifrigo Arena di Pesaro, la preselezione del Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di 30 posti di collaboratore professionale sanitario – Infermiere, indetto dalla Asl Lanciano Vasto Chieti. Erano 7.823 i candidati ammessi con riserva, ma si sono presentati in 4438. La preselezione si è resa necessaria dato l’elevato numero di domande. Passano in 1016, che sosterranno la prova scritta presso il Palacongressi di Rimini. Per tanti sono pochi, visto che nella graduatoria finale rischiano di finire solo il 10-20% di loro (se la statistica non ci smentisce).

Sono 1.016 gli ammessi alla prova scritta del concorso pubblico per 30 posti da infermiere bandito dalla Asl Lanciano Vasto Chieti. Si tratta dei risultati della prova di preselezione, svoltasi lo scorso 8 gennaio alla Vitrifrigo Arena di Pesaro. Alla preselezione hanno partecipato 4.438 candidati, a fronte delle 7.821 domande pervenute da tutta Italia.

I risultati della preselezione sono stati pubblicati sul sito Internet www.asl2abruzzo.it nella sezione ‘Avvisi e concorsi’ con la sola indicazione del codice associato a ciascun candidato, in modo che ciascuno possa conoscere il proprio punteggio.

La data della prova scritta, già indicata dalla Commissione esaminatrice per il prossimo 11 febbraio 2020 al Palacongressi di Rimini, in via della Fiera 23, sarà pubblicata e dunque formalizzata nei prossimi giorni sulla Gazzetta ufficiale dei concorsi.

Gli ammessi hanno sostenuto la prova la cui votazione conseguita non concorrerà alla formazione del punteggio finale di merito. I primi 1.000 classificati, oltre gli ex aequo con il millesimo (senza alcuna eccezione), saranno ammessi alla prova scritta.

Solo metà dei candidati si è presentata al concorsone: conclusa la preselezione per infermieri.

Si sono presentati in 4.438 al maxi concorso per infermieri indetto dalla Asl Lanciano Vasto Chieti che si è svolto oggi al Vitrifrigo Arena di Pesaro. A fronte delle 7.821 domande pervenute, per 30 posti, la partecipazione si è attestata al 55 per cento, ampliando la possibilità di successo per un candidato su quattro. I partecipanti sono stati divisi in due gruppi, in ordine alfabetico: alla prima seduta, delle ore 9.30, si sono presentati 2.219 candidati, esattamente – casualità a dir poco eccezionale – lo stesso numero che si è presentato nel pomeriggio, altri 2.219, alla sessione che ha avuto inizio alle 14.30 e si è conclusa prima delle 18.

La preselezione è stata effettuata attraverso 30 quiz a risposta multipla da risolvere in 30 minuti, giudicati da alcuni concorrenti, a fine prova, di media difficoltà. Il punteggio sarà attribuito in base alle risposte: valgono un punto quelle esatte, 0 punti quelle lasciate in bianco e una penalità di -0,33 quelle errate. Saranno ammessi alla prova scritta i primi 1.000 candidati oltre gli ex aequo con il millesimo (senza alcuna eccezione).

Le prove si sono svolte regolarmente e senza inciampi, grazie anche all’ottimo lavoro svolto dalla Commissione e da tutto il personale di supporto della Asl, nonostante l’elevato numero dei partecipanti abbia determinato una durata piuttosto lunga delle operazioni di identificazione in entrata e di riconsegna all’uscita.

L’esito delle preselezioni sarà pubblicato nell’apposita sezione del sito web aziendale della Asl Lanciano Vasto Chieti “Avvisi e concorsi” e sull’account ufficiale della Asl sui social network, a partire dal 10 gennaio 2020.

La sede di Pesaro è stata scelta non essendoci strutture più vicine disponibili e altrettanto capienti e attrezzate per ospitare l’evento. Avviso ufficiale su www.asl2abruzzo.it (sezione Avvisi e concorsi – lnx.asl2abruzzo.it/b).

Concorso Infermieri Chieti – Lanciano – Vasto: ecco elenco ammessi e corso di preparazione.

Non perderti nessuna news di questo o di altri concorsi:

entra nel GRUPPO CONCORSI FB, CLICCA QUI!

NON SAI DOVE STUDIARE?

Studia GRATIS sulla Piattaforma Online di AssoCareNews.it!

Fai tuo il libro “Come Superare il Concorso da Infermiere“.

Ecco l’avviso ufficiale dell’Azienda sanitaria.

Concorso per infermieri 8 gennaio 2020 a Pesaro, avviso interno rivolto a tutto il personale dipendente Asl del comparto dei ruoli tecnico e amministrativo

In occasione della prova preselettiva del Concorso pubblico per infermieri, che si svolgerà il giorno 8 gennaio 2020 presso la Vitrifrigo Arena di Pesaro, si chiede, a tutti i dipendenti interessati a svolgere le operazioni di vigilanza e di supporto alla Commissione esaminatrice, di comunicare la propria disponibilità inviando un’E-mail (anche in forma cumulativa) entro e non oltre martedì 17 dicembre 2019 al seguente indirizzo: [email protected], avendo cura di indicare nell’oggetto “concorso infermieri – disponibilità”.

Il calendario provvisorio delle attività prevede la partenza in pullman G.T. dai vari punti di ritrovo alle ore 5.00 circa, con rientro previsto intorno alle ore 23.00.

Tutte le ore prestate saranno considerate orario di servizio.

I pasti saranno garantiti dall’Azienda (pranzo al sacco e cena presso ristorante nei pressi della struttura dove si terrà il concorso).

I dipendenti che avranno manifestato la propria disponibilità riceveranno le indicazioni operative e di logistica di dettaglio.

Stante l’eccezionalità dell’evento, si confida in una fattiva collaborazione da parte di tutti.

Fonte: Ansa.itAssoCareNews.it

© 2019-2020 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2019 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Bologna.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Giulia De Francesco, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Giovanni Maria Scupola, Ivan Santoro, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Emilia Romagna: Viale Spadolini, 13 – Ravenna – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394