Concorso pubblico: al via le domande!
Concorso pubblico: al via le domande!
Pubblicità

Concorso Infermieri Bologna e Imola in dubbio. Forse tutto rinviato come accaduto in Puglia. Si deciderà nelle prossime ore.

Anche il Concorso Infermieri di Bologna e Imola potrebbe essere rinviato, come accaduto in Puglia. Bonaccini deciderà nei prossimi giorni. Occorre evitare assembramenti e contagi da Coronavirus.

Presso la Regione Emilia Romagna ci sono due posizioni che si stanno scontrando in merito a questa selezione: da una parte i possibilisti, che auspicano misure di sicurezza senza precedenti; dall’altra parte quelli che vogliono rinviare tutto per non rischiare.

Concorso Infermieri Bologna 2020: Diario delle Prove. Ecco corso di preparazione on line!

Il problema è che le aziende sanitarie pubbliche di Bologna e Imola non dispongono al momento di graduatorie concorsuali capaci di far fronte ad una possibile recrudescenza della Pandemia nell’autunno alle porte.

I nuovi casi di Coronavirus nel territorio regionale sono in continuo crescendo, anche se sotto controllo. Un mega-Concorso come quello che dovrebbe iniziare a giorni metterebbe migliaia di persone di fronte al rischio contagio. Non va dimenticato che il concorso è per Infermieri e che in questo momento storico non è possibile pensare a professionisti ammalati di Covid-19. Anche per questo motivo Stefano Bonaccini, governatore emiliano-romagnolo, deciderà sul da farsi nelle prossime ore. Il suo compagno di partito e collega Michele Emiliano, governatore pugliese, ha deciso per il rinvio per ovvi problemi di natura sanitaria e perché no di ordine pubblico.

Vi terremo aggiornati, intanto al momento il mega-Concorso di farà.

Leggi anche:

Michele Emiliano rinvia Concorso Infermieri Puglia, ma annuncia l’ok per la Mobilità.