Pubblicità

Il Concorso Infermieri Bologna e Imola nuovamente rinviato. Su tutte le furie il segretario provinciale della FIALS Alfredo Sepe.

Il Segretario Provinciale della Fials di Bologna Alfredo Sepe sbotta per l’ennesimo rinvio del Concorso Infermieri di Bologna e Imola.

Come si evince dalla Gazzetta Ufficiale del 28/07/2020:

Rinvio del diario della prova scritta e pratica del concorso pubblico congiunto, per titoli ed esami, per la copertura di 4 posti vacanti nel profilo professionale di Collaboratore Professionale Sanitario – Infermiere – cat. D per le esigenze dell’Azienda USL di Bologna, dell’Azienda Ospedaliero Universitaria di Bologna, Policlinico S.Orsola Malpighi, dell’Istituto Ortopedico Rizzoli e dell’Azienda USL di Imola

Il diario della prova scritta e pratica del concorso pubblico congiunto, per titoli ed esami, per la copertura di 4 posti vacanti nel profilo professionale di Collaboratore Professionale Sanitario – Infermiere – cat. D per le esigenze dell’Azienda USL di Bologna, dell’Azienda Ospedaliero Universitaria di Bologna, Policlinico S.Orsola Malpighi, dell’Istituto Ortopedico Rizzoli e dell’Azienda USL di Imola, il cui bando è stato pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna n. 293 del 11/09/2019 e per estratto nella Gazzetta Ufficiale n. 74 del 17/09/2019, con scadenza il 17/10/2019, sarà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana – 4^ serie speciale “Concorsi ed esami” del 28 AGOSTO 2020.

Per ulteriori informazioni i candidati potranno rivolgersi all’Ufficio Concorsi dell’Azienda U.S.L. di Bologna – via Gramsci n. 12 – Bologna (tel. 051/6079589 – 9957 – 9860 – 9981 – dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12)

La protesta della FIALS.

Il segretario della FIALS ha scritto una missiva durissima alle 4 Aziende Sanitarie del territorio metropolitano di Bologna diffidandole nel rimandare il concorso.

“Bisogna anche fare un percorso veloce per chi ha accettato l’incarico di 36 mesi, ma anche velocizzare l’uscita del Concorso. I direttori generali si diano una Svegliata conclude Sepe, altrimenti andremo allo scontro politico/sindacale” – conclude Sepe.

Leggi anche:

Concorso Infermieri Bologna 2020: tutto rinviate, se ne saprà di più il 28 agosto 2020.