Pubblicità

Cos’è il Pancreas e quali funzioni ha. Iniziamo un viaggio alla scoperta di un organo vitale per l’essere umano. Quali sono le patologie di cui può soffrire?

Il Pancreas è un organo situato nell’addome. Svolge un ruolo essenziale nel convertire il cibo che mangiamo in carburante per le cellule del corpo.

L’organo ha due funzioni principali:

  • una esocrina, che aiuta la digestione;
  • una endocrina, che regola la glicemia.

Posizione del Pancreas.

Il pancreas si trova dietro lo stomaco nell’addome in alto a sinistra.

È circondato da altri organi tra cui l’intestino tenue, il fegato e la milza.

È spugnoso, lungo circa sei-dieci pollici, e ha la forma di una pera piatta o di un pesce esteso orizzontalmente sull’addome.

La parte larga, chiamata testa del pancreas, è posizionata verso il centro dell’addome.

La testa del pancreas si trova nel punto in cui lo stomaco incontra la prima parte dell’intestino tenue.

È qui che lo stomaco svuota il cibo parzialmente digerito nell’intestino e il pancreas rilascia enzimi digestivi in ​​questi contenuti.

La sezione centrale del pancreas è chiamata collo o corpo.

L’estremità sottile è chiamata coda e si estende sul lato sinistro.

Diversi vasi sanguigni principali circondano il pancreas, l’arteria mesenterica superiore, la vena mesenterica superiore, la vena porta e l’asse celiaco, fornendo sangue al pancreas e ad altri organi addominali.

Quasi tutto il pancreas (95%) è costituito da tessuto esocrino che produce enzimi pancreatici per la digestione.

Il tessuto rimanente è costituito da cellule endocrine chiamate isole di Langerhans. Questi grappoli di cellule sembrano uva e producono ormoni che regolano lo zucchero nel sangue e regolano le secrezioni pancreatiche.

Funzioni del Pancreas.

Un pancreas sano produce le sostanze chimiche corrette nelle quantità adeguate, al momento giusto, per digerire i cibi che mangiamo.

Funzione esocrina.

Il pancreas contiene ghiandole esocrine che producono enzimi importanti per la digestione.

Questi enzimi includono tripsina e chimotripsina per digerire le proteine; amilasi per la digestione dei carboidrati; e lipasi per abbattere i grassi.

Quando il cibo entra nello stomaco, questi succhi pancreatici vengono rilasciati in un sistema di condotti che culminano nel dotto pancreatico principale.

Il dotto pancreatico si unisce al dotto biliare comune per formare l’ampolla di Vater che si trova nella prima porzione dell’intestino tenue, chiamata duodeno. Il dotto biliare comune ha origine nel fegato e nella cistifellea e produce un altro importante succo digestivo chiamato bile.

I succhi pancreatici e la bile rilasciati nel duodeno aiutano il corpo a digerire grassi, carboidrati e proteine.

Funzione endocrina.

La componente endocrina del pancreas è costituita da cellule insulari (isole di Langerhans) che creano e rilasciano importanti ormoni direttamente nel flusso sanguigno.

Due dei principali ormoni pancreatici sono l’insulina, che agisce per abbassare lo zucchero nel sangue, e il glucagone, che agisce per aumentare la glicemia.

Il mantenimento di adeguati livelli di zucchero nel sangue è fondamentale per il funzionamento di organi chiave tra cui cervello, fegato e reni.

Malattie del pancreas.

I disturbi che colpiscono il pancreas includono pancreatite, condizioni precancerose come PanIN e IPMN e cancro al pancreas. Ogni disturbo può presentare sintomi diversi e richiede trattamenti diversi.

Pancreatite.

La pancreatite è un’infiammazione del pancreas che si verifica quando le secrezioni degli enzimi pancreatici si accumulano e iniziano a digerire l’organo stesso.

Può manifestarsi come attacchi dolorosi acuti che durano pochi giorni, oppure può essere una condizione cronica che progredisce nel corso degli anni.

Precursori del cancro al pancreas.

La causa esatta del cancro al pancreas è ancora sconosciuta, ma ci sono fattori di rischio noti che aumentano il rischio di sviluppare la malattia.

Il fumo di sigaretta, una storia familiare di cancro al pancreas o sindromi di cancro ereditario e pancreatite cronica sono alcuni di questi fattori.

Inoltre, alcune lesioni pancreatiche come le neoplasie mucinose papillari intraduttali (IPMN) e le neoplasie intraepiteliali pancreatiche (PanIN) sono considerate precursori del cancro del pancreas.

Tumore del pancreas.

La forma più comune di cancro del pancreas è l’adenocarcinoma pancreatico, un tumore esocrino derivante dalle cellule che rivestono il dotto pancreatico.

Una forma molto meno comune, i tumori endocrini, rappresentano meno del 5% di tutti i tumori pancreatici e sono talvolta indicati come tumori neuroendocrini o delle cellule insulari.

Liberamente tradotto da Angelo Riky Del Vecchio dal servizio apparso su Columbia Surgery.

1 COMMENT

Comments are closed.