histats.com

Painad: strumento di valutazione multidimensionale del dolore.

Painad: strumento di valutazione multidimensionale del dolore.

Painad: scala di valutazione multidimensionale del dolore usata nei pazienti con deterioramento cognitivo.

La Painad (Pain Assessment IN Advanced Dementia) è una scala multidimensionale per la valutazione del dolore. Essa è stata ideata ed utilizzata per i pazienti non collaboranti con un importante deterioramento cognitivo. La scala Painad prende in considerazione i seguenti 5 parametri fondamentali, così declinati:

  1. Respirazione:
  • nel caso in cui essa sia normale gli viene attribuito un valore 0,
  • in caso di breve iperventilazione o respiro a tratti alterato gli viene attribuito il valore 1,
  • in caso di iperventilazione o respiri patologici gli viene attribuito il valore 2
  1. Vocalizzazione:
  • nel caso in cui essa sia assente gli viene attribuito un valore 0
  • nel caso in cui siano presenti espressioni negative o lamenti occasionali gli viene attribuito il valore 1
  • nel caso in cui siano presenti pianti, lamenti o ripetuti richiami gli viene attribuito il valore 2
  1. Espressione del volto:
  • nel caso in cui non ci siano espressioni del volto o il paziente sia sorridente gli viene attribuito un valore 0
  • nel caso in cui il volto sia contratto o esprime ansia o tristezza gli viene attribuito il valore 1
  • nel caso in cui siano presenti delle smorfie gli viene attribuito il valore 2
  1. Linguaggio del corpo:
  • nel caso in cui sia rilassato gli viene attribuito un valore 0
  • se il corpo si presenta teso o sono presenti movimenti irrequieti e nervosi gli viene attribuito il valore 1
  • in caso di agitazione, rigidità, ginocchia piegate, movimenti a scatti e afinalistici gli viene attribuito il valore 2
  1. Consolazione:
  • se il paziente non necessita di consolazione allora gli viene attribuito un valore 0
  • se il paziente risulta distraibile o consolabile dalla voce o dal toco gli viene attribuito il valore 1
  • se il paziente risulta inconsolabile, non distraibile e nemmeno rassicurabile allora gli viene attribuito il valore 2

Dopo aver valutato e monitorato i 5 item precedentemente elencati, si esegue la somma dei vari valori ottenuti. Il punteggio varia da 0 a 10 e deve essere interpretato nel seguente modo:

  • Assenza di dolore: punteggio 0
  • Dolore lieve: punteggio da 1 a 3
  • Dolore moderato: punteggio da 4 a 6
  • Dolore severo: punteggio da 7 a 10
Avatar

Dott.ssa Lorisa Katra

Infermiera AUSL Toscana Centro, Ex studente AOU Careggi, Social Media Manager di AssoCareNews.it. Forte sostenitrice della relazione e della comunicazione. Curiosità, gentilezza e passione per il cambiamento sono miei punti cardine. Quando svesto la casacca non esiste dolce che non possa preparare.

© 2019-2020 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2019 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Bologna.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Giulia De Francesco, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Giovanni Maria Scupola, Ivan Santoro, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Emilia Romagna: Viale Spadolini, 13 – Ravenna – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: