Martha Rogers: la teoria del nursing che pone l’uomo al centro.

Martha Rogers: l'uomo al centro!

L’uomo al centro dell’assistenza infermieristica

La teoria del nursing di Martha Rogers è una delle più interessanti e si inserisce a pieno titolo tra quelle più seguite a livello planetario. Cosa ne sai al riguardo? La protagonista del nostro servizio è lavorato come infermiera e ricercatrice negli Stati Uniti d’America.

Lei affermò la sua teoria del nursing in 3 diverse opere:

  • Educational Revolution in Nursing (1961);
  • Reveille in Nursing (1964);
  • An Introduction to the Theoretical Basis of Nursing (1970).

La Rogers strutturò tale teoria attorno a un fulcro principale costituito dall’uomo, il quale entra costantemente in contatto con l’universo, struttura di cui ne è parte integrante.

Il modello di Rogers si basa su 5 postulati:

  • L’uomo è concepito come un sistema unitario integro che dimostra capacità superiori alla  somma delle sue parti.
  • Esiste uno scambio continuo di materia ed energia tra uomo e natura.
  • Il processo vitale si estende in modo unidirezionale nello spazio- tempo e risulta irreversibile.
  • L’integrità dell’uomo viene definita e identificata dal modello e dall’organizzazione
  • Le caratteristiche definenti dell’uomo sono: la concezione dell’ astratto e dell’immaginario, il linguaggio e il pensiero; la sensazione e l’emozione  

Da tali postulati la Rogers concepisce 4 concetti fondamentali:

1) Campi di energia : sono campi elettromagneti che si estendono al di fuori dell’uomo e interagiscono con l’esterno; ne identifica 2: Campo dell’Uomo unitario e Campo dell’Ambiente.
2) Universo dei sistemi aperti : viene identificato con ogni essere vivente, il quale scambia in continuazione materia ed energia con l’ambiente
3) Pattern (Modello): definito dalla Rogers nel seguente modo: ”Il processo vitale è l’espressione dell’evoluzione ritmica del campo lungo un asse longitudinale a spirale, delineato nella matrice quadridimensionale spazio-tempo”.
4) Pandimensionalità (ex concetto di quadridimensionalità): definito come un “dominio non lineare senza attributi spaziali o temporali”.

Potrebbe interessarti...