histats.com
martedì, Ottobre 26, 2021
Pubblicità
HomeConcorsi InfermieriAppunti Concorsi InfermieriLeggi Sanitarie Toscana: normativa, delibere e piani regionali del Sistema Sanitario Toscano.

Leggi Sanitarie Toscana: normativa, delibere e piani regionali del Sistema Sanitario Toscano.

Quale panorama normativo regola la sanità in Toscana? Ecco le leggi, le delibere e i piani regionali che regolano il sistema sanitario toscano.

Leggi sanitarie Toscana. La Sanità italiana ripartisce gran parte delle scelte e delle responsabilità alle Regioni.

La Toscana presenta un articolato sistema normativo in materia. Ecco un elenco in continuo aggiornamento delle Leggi sanitarie della regione del pegaso.

Legge Regionale n. 40 del 24/2/2005.

Disciplina del Servizio Sanitario Regionale. Rappresenta normativamente la base organizzativa del sistema regionale.

La programmazione sanitaria regionale ha come elemento centrale il Piano sanitario e sociale Integrato ed è costituita dal programma di governo regionale vigente e da quello regionale di sviluppo vigente.

Gli articoli 18 della legge regionale 24 febbraio 2005, 40  e  27 della legge regionale 24 febbraio 2005, 41 (Sistema integrato di interventi e servizi per la tutela dei diritti di  cittadinanza sociale), modificati nel 2008 dalla legge regionale nr. 60 e nel 2009 dalla legge regionale nr. 83, rendono il Piano Sanitario e Sociale Integrato Regionale lo strumento della programmazione regionale in materia sanitaria, socio sanitaria e sociale.

Grazie al d.lgs. 502/1992 (art. 1, comma 13) è prevista la presenza di un “piano strategico degli  interventi per gli obiettivi di salute e il funzionamento dei servizi per soddisfare le esigenze  specifiche della popolazione regionale, anche in riferimento agli obiettivi del Piano Sanitario Nazionale” tale ruolo viene svolto dal Piano Sanitario e Sociale Integrato Regionale.

Piano regionale toscana 2008-2010.

Grazie a tale piano si ha la nascita della medicina d’iniziativa, al centro del palcoscenico vediamo il Chronic Care Model. Prima di tale momento la medicina era incentrata sull’evento acuto.

Nel punto 4.3 “Dalla medicina d’attesa alla sanità d’iniziativa” viene spiegato la strategia da attuare per migliorare gestione delle malattie croniche, in quanto con il loro incrementare aumenta anche la necessità di assistenza. Secondo la strategia la cronicità deve essere gestita a livello territoriale.

Delibera della Giunta Regionale 1235/2012.

Con tale delibera nascono le Case della Salute che in Toscana sono attualmente circa 120. Le case della salute sono luoghi ben stabiliti dove si erogano servizi socio-sanitari di base offerti dal SSN.

All’interno si trovano teams multidisciplinari che lavorano affinché ai pazienti venga assicurata la continuità assistenziale nel percorso assistenziale ospedale territorio.

Legge Regionale n.26 del 23/5/2014.

Misure urgenti di razionalizzazione della spesa sanitaria. Modifiche alla l.r. 40/2005, alla l.r. 51/2009, alla l.r. 85/2009 ed alla l.r. 81/2012.

Con tale legge si ha il passaggio dai tre enti per i servizi tecnico-amministrativi di area vasta (ESTAV), ad un unico ente di supporto tecnico-amministrativo regionale (ESTAR).

Legge Regionale 28 dicembre 2015, n. 84.

Il  Consiglio regionale approva la totale riorganizzazione del Servizio Sanitario Regionale.

Dal 1° gennaio 2016 entrarono in vigore tre nuove e grandi Aziende Usl, una per ciascuna Area vasta, che accorparono le 12 ASL precedenti.

Le AUSL della Toscana sono quindi suddivise in:

  • Centro (che comprende l’ex Asl 3 di Pistoia, 4 di Prato, 10 di Firenze, 11 di Empoli);
  • Nord Ovest (comprende l’ex Asl 1 di Massa e Carrara, 2 di Lucca, 5 di Pisa, 6 di Livorno, 12 di Viareggio);
  • Sud Est (comprende ex Asl 7 di Siena, 8 di Arezzo, 9 di Grosseto).

Per poter approfondire maggiormente le conoscenze in ambito di normative regionali vi proponiamo il sito ufficiale della Raccolta normativa della Regione Toscana 

Il sistema sanitario regionale, oltre alle leggi indette dalla regione, è soggetto ovviamente anche alle normative nazionali.

Qui di seguito vi proponiamo quelle più importanti attualmente in vigore.

Leggi sanitarie: ecco quali sono le principali. Utili per i Concorsi per Infermieri, OSS e Professioni Sanitarie.

Comitato di Redazione
Servizio Redazionale.
RELATED ARTICLES

2 Commenti

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394