histats.com
martedì, Dicembre 7, 2021
Pubblicità
HomeConcorsi InfermieriAppunti Concorsi InfermieriFormaldeide. Gas velenoso, antisettico, disinfettante, fissativo istologico e reagente chimico di laboratorio.

Formaldeide. Gas velenoso, antisettico, disinfettante, fissativo istologico e reagente chimico di laboratorio.

La formaldeide è un gas velenoso incolore sintetizzato dall’ossidazione del metanolo e utilizzato come antisettico, disinfettante, fissativo istologico e reagente chimico generico per applicazioni di laboratorio.

La Formaldeide è facilmente solubile in acqua ed è comunemente distribuita come soluzione al 37% in acqua. La Formalina, una soluzione al 10% di Formaldeide in acqua, viene utilizzata come disinfettante e per conservare i campioni biologici.

Dal punto di vista ambientale, la Formaldeide può essere presente nell’atmosfera, nel fumo degli incendi, negli scarichi delle automobili e nel fumo di sigaretta.

Piccole quantità vengono prodotte durante i normali processi metabolici nella maggior parte degli organismi, compreso l’uomo.

A temperatura ambiente, la Formaldeide è un gas incolore e infiammabile con un odore distinto e pungente.

È anche noto come metanale, ossido di metilene, ossimetilina, metilaldeide e ossometano.

La Formaldeide è prodotta naturalmente in piccole quantità nel nostro corpo. Viene utilizzato nella produzione di fertilizzanti, carta, compensato e resine urea-formaldeide.

È anche usato come conservante in alcuni alimenti e in molti prodotti utilizzati in casa, come antisettici, medicinali e cosmetici.

La Formaldeide in soluzione (Formalina, sostanza corrosiva) si presenta come un liquido incolore con un odore pungente e irritante. Contiene 37-50% di Formaldeide in massa e quantità variabili di metanolo, aggiunto per prevenire la precipitazione dei polimeri di formaldeide; essa esiste in soluzione come CH2 (OH) 2 e i suoi polimeri HO (CH2O) xH dove x è in media circa tre.

Viene prodotta anche Formalina priva di metanolo, ma deve essere mantenuta al caldo (circa 30 ° C (86 ° F)) per evitare la polimerizzazione.

La Formaldeide pura, presente come gas, non viene trattata commercialmente perché tende a polimerizzare esotermicamente e può infiammarsi.

Il vapore della soluzione di Formalina è infiammabile e costituisce un pericolo di esplosione se esposto a fiamme o calore. Irritante per la pelle e gli occhi.

La Formaldeide è Cancerogena al 100%.

Per saperne di più: LINK.

Redazione AssoCareNews.it
Redazione di AssoCareNews.it
RELATED ARTICLES

2 Commenti

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394