histats.com
lunedì, Settembre 27, 2021
Pubblicità
HomeConcorsi InfermieriAppunti Concorsi InfermieriIADL: scala di valutazione autonomia nelle attività strumentali.

IADL: scala di valutazione autonomia nelle attività strumentali.

La scala di valutazione IADL è uno strumento per valutare i gradi di autonomia nelle attività strumentali di un paziente.

La IADL Scale (Instrumental activities daily living) fu ideata nel 1969 da Lawton e Brody, e trova utilizzo specialmente nelle realtà geriatriche.

Essa prende in considerazione 8 parametri, ciascun parametro a sua volta può avere differenti gradi di autonomia, a ciascun grado di autonomia è possibile attruire il valore 1 o il valore 0, per un massimo complessivo di 8 punti. Tale concetto può essere schematizzato nel seguente modo:

Capacità di usare il telefono.

  • Usa il telefono di propria iniziativa 1 punto;
  • Compone solo alcuni numeri ben conosciuti 1 punto;
  • Risponde ma non è capace di comporre il numero 1 punto;
  • Non risponde al telefono 0 punti.

Fare Acquisti.

  • Fa tutte le proprie spese senza aiuto 1 punto;
  • Fa piccoli acquisti senza aiuto 0 punti;
  • Ha bisogno di essere accompagnato 0 punti;
  • Completamente incapace di fare acquisti 0 punti.

Preparazione del cibo.

  • Organizza, prepara e serve pasti adeguatamente preparati 1 punto;
  • Prepara pasti adeguati solo se sono procurati gli ingredienti 0 punti;
  • Scalda o serve pasti preparati oppure prepara cibi ma non mantiene una dieta adeguata 0 punti;
  • Ha bisogno di avere cibi preparati e serviti 0 punti.

Governo della casa.

  • Mantiene la casa da solo o con occasionale assistenza (per esempio aiuto per i lavori pesanti) 1 punto;
  • Esegue compiti quotidiani leggeri ma non mantiene un accettabile livello di pulizia della casa 1 punto;
  • Ha bisogno di aiuto in ogni operazione di governo della casa 0 punti;
  • Non partecipa a nessuna operazione di governo della casa 0 punti.

Biancheria (ovvero fare il bucato).

  • Fa il bucato personalmente e completamente 1 punto;
  • Lava le piccole cose 1 punto;
  • Tutta la biancheria deve essere lavata da altri 0 punti.

Mezzi di trasporto.

  • Si sposta da solo sui mezzi pubblici o guida la propria auto 1 punto;
  • Si sposta in taxi ma non usa mezzi di trasporto pubblici 1 punto;
  • Usa i mezzi di trasporto se assistito o accompagnato 1 punto;
  • Può spostarsi solo con taxi o auto e con assistenza 0 punti;
  • Non si sposta per niente 0 punti.

Responsabilità nell’uso dei farmaci.

  • Prende le medicine che gli sono state prescritte 1 punto;
  • Prende le medicine se sono preparate in anticipo e in dosi separate 0 punti;
  • Non è in grado di prendere le medicine da solo 0 punti.

Capacità di maneggiare il denaro.

  • Maneggia le proprie finanze in modo indipendente 1 punto;
  • È in grado di fare piccoli acquisti 1 punto;
  • È incapace di maneggiare i soldi 0 punti.

Ogni parametro prende in considerazione anche la non applicabilità, essa deve essere segnata con la sigla NA. A termine della valutazione, eseguendo la somma dei valori si può avere un punteggio che varia da 0 a 8.

Il valore 0 rappresenta la totale dipendenza, l’opposto invece la totale autonomia.

E se si necessita di una valutazione sulle attività di vita quotidiana basilari? In tal caso non serve la IADL ma si invita a consultare e utilizzare la BADL Scale: ovvero la basic activities of daily living.

Scale di Valutazione Assistenza Infermieristica.

Dott.ssa Lorisa Katra
Infermiera AUSL Toscana Centro, Ex studente AOU Careggi, Social Media Manager di AssoCareNews.it. Forte sostenitrice della relazione e della comunicazione. Curiosità, gentilezza e passione per il cambiamento sono miei punti cardine. Quando svesto la casacca non esiste dolce che non possa preparare.
RELATED ARTICLES

4 Commenti

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394