Infermiera richiamata in direzione: basta ingiurie sugli altri reparti!
Infermiera richiamata in direzione: basta ingiurie sugli altri reparti!
Pubblicità

Ecco come trattare con i Medici arrabbiati. Presentiamo 8 strategie pratiche per gli Infermieri (ma anche per Infermieri Pediatrici, Ostetriche/i, OSS e Professioni Sanitarie).

Gli Infermieri (ma anche le Ostetriche/i, gli OSS e gli altri esponenti delle Professioni Sanitarie) hanno a che fare con molte persone tutti i giorni. A volte, dovrai trattare con persone arrabbiate che, nella maggior parte dei casi, sono Medici.

Se ti stai chiedendo come gestirli nel modo più professionale possibile, ecco alcuni consigli pratici per te.

1 – Non prenderla mai sul personale.

Alcuni infermieri diventano troppo emotivi e sensibili. Come professionisti, dobbiamo essere resilienti. Concentrati maggiormente sulle tue priorità. Ricorda che la maggior parte dei Medici è frustrata dalla situazione, ma ciò non significa necessariamente che ti odino personalmente. Anche loro hanno i loro problemi professionali e umani.

2 – Resta sempre calmo.

Non ricambiare la rabbia con un’altra emozione negativa. Cerca di rimanere il più calmo possibile e inizia a gestire il problema. Non rispondere mai con rabbia.

3 – Chiedi qual è il problema.

Devi sapere cosa ha causato la rabbia del Medico, le conseguenze che può aver portato e come puoi aiutare a risolverlo. Ogni problema ha una soluzione. Se sarai in grado di identificare il problema, potrai anche trovare soluzioni per risolverlo.

4 – Se è colpa tua, scusati.

A volte, i Medici stanno solo aspettando delle scuse. Non ti renderà meno persona se impari a riconoscere e accettare i tuoi errori e a scusarti con loro. Tutti commettiamo errori, ma assicuriamoci che imparerai dai tuoi.

5 – Dì loro come ti senti.

Sii rispettoso mentre lo fai. La comunicazione è la chiave migliore per una relazione sana ed è meglio che tu abbia una buona relazione con i Medici con cui lavori.

6 – Aiuta a risolvere il problema.

Puoi iniziare pensando alle opzioni, annullando tutto ciò che pensi non aiuterà con il problema e scegli quella migliore. Ancora una volta qualcuno che è arrabbiato per qualcosa; si calmerà quando ascolterai e cercherai di scendere a compromessi.

7 – Comprendi che i Medici sono spesso stanchi.

E sai come potrebbero diventare le persone irritabili quando sono stanche e stressate dal lavoro. Offri solo un po’ di aiuto e fai sapere loro che sei lì per ascoltare e aiutare. Se tieni a mente questo punto, ti renderai conto che non dovresti davvero sentirti male ogni volta che si arrabbiano; invece, dovresti aiutarli a rendersi conto che arrabbiarsi con le persone non risolverà mai i problemi.

8 – Scrollati il livore di dosso.

Gli infermieri sono sempre stati conosciuti per essere molto resistenti e resistenti. Passano attraverso così tanti eventi in un giorno e continuano a lavorare energicamente e con forza il giorno successivo. E sanno ben scrollarsi di dosso ogni livore dovuto a continui scontri con la professione medica.

Tanto domani è un nuovo giorno!

In sostanza devi mantenere la tua professionalità anche quando sei nel mezzo di una discussione con un medico. Devi ricordare che sei un infermiere e che gli infermieri sono lì per fornire assistenza di qualità ai pazienti. Stai solo facendo il tuo lavoro, quindi continua a fare ciò che ami fare: aiutare altre persone a migliorare. Domani sarà tutto diverso o tutto perfettamente uguale ad oggi.