histats.com
giovedì, Ottobre 21, 2021
Pubblicità
HomeIn evidenzaBen 9 Infermieri in malattia, Pronto Soccorso rischia chiusura.

Ben 9 Infermieri in malattia, Pronto Soccorso rischia chiusura.

Sono ben 9 i colleghi Infermieri in malattia al Giannettasio di Rossano. Pronto Soccorso rischia chiusura. Stress generalizzato da Covid-19?

Mancano Infermieri al Pronto Soccorso e il reparto rischia di chiudere. Accade in Calabria e più a Corigliano Rossano dove saranno operativi solo 9 Infermieri su 20 disponibili in pianta organiza. Due sono in ferie e ben 9 in malattia. Questi ultimi si dicono stressati dal Covid-19, ma sul caso scatta l’inchiesta interna dell’azienda sanitaria.

Siamo al “Giannettasio”, dove la situazione sta diventando incandescente. Si parla di ammutinamento di massa, ma anche di burnout collegato alla Pandemia da Coronavirus. Gli Infermieri in turno, già vessati da orari di lavoro massacranti, ora protestano, perché da soli non riescono a coprire tutte le esigenze di salute in emergenza-urgenza della popolazione locale.

Sarà stressa, sarà ansia, sarà menefreghismo? Chi lo sa, intanto il fenomeno non è nuovo, anche in altre realtà d’Italia si sono verificate assenze fino al 50% del personale e anche oltre.

Tempo fa accade la stessa cosa nel reparto di Anestesia e Rianimazione. Anche in quella occasione fu il caos: l’Unità Operativa non riuscì ad erogare i servizi essenziali sanciti per legge.

Alla base delle assenze ci sarebbero, secondo i bene informati, anche le condizioni di lavoro definite disumane, stipendi da fame, riposi saltati e difficoltà di comunicazione con la dirigenza dell’ASP, che è stata più volte sollecitata ad intervenire sia da RSU, sia da sindacati di categoria.

Corigliano Rossano è un comune giovane nato nel 2018, conta circa 75.000 abitanti e ha all’attivo due piccoli nosocomi, che vanno assolutamente riorganizzati e messi in rete.

Cosa accadrà? Lo sapremo nelle prossime ore.

Redazione AssoCareNews.it
Redazione di AssoCareNews.it
RELATED ARTICLES

2 Commenti

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394