histats.com
giovedì, Ottobre 21, 2021
Pubblicità
HomeInfermieriAndrea, Infermiere: "mi licenzio, questa non è più una professione, siamo in...

Andrea, Infermiere: “mi licenzio, questa non è più una professione, siamo in balia delle Dirigenze e della Politica”.

La lettera di Andrea, Infermiere, è emblematica. Sono sempre più i colleghi che abbandonano la professione: “siamo in balia delle Dirigenze e della Politica”.

Carissimo Direttore di AssoCareNews.it,

sono un Infermiere di nuova generazione e mi sento già stanco di fare questo lavoro a distanza di 5 anni dalla Laurea in Infermieristica. Avevo tanti sogni, avevo tanta voglia di fare e di farmi conoscere e di aiutare chi soffriva e soffre tutt’ora. Dall’inizio della Pandemia da Coronavirus tutto è passato in secondo piano.

Siamo orami in balia delle Dirigenze Infermieristiche e Mediche, che continuano ad utilizzarci come schiavi, siamo per loro numeri e non valiamo più di tanto.

E purtroppo da quello che leggo e che sento in giro la situazione è identica in tutta Italia, i colleghi sono sotto pressione continua, lo stress e il burnout dilagano ovunque e io sono sempre più convinto di aver sbagliato lavoro.

Per questo ho preso un po’ di tempo per riflettere e credo proprio che mi dimetterò molto presto, smetterò di fare l’Infermiere.

Siamo prima uomini e poi numeri, ma chissà perché anche la Politica non se ne rendo conto.

Vi terrò informati su quello che deciderò di fare.

Nel frattempo buon lavoro e continuate ad informarci come fate tutti i giorni.

Andrea, Infermiere

Redazione AssoCareNews.it
Redazione di AssoCareNews.it
RELATED ARTICLES

1 commento

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394