Pubblicità

Addio a Emilia Mitkova Rosenova. Infermiera di 27 anni muore dopo un sinistro stradale. Lavorava nel Lodigiano.

E’ morta sul colpo Emilia Mitkova Rosenova. Aveva 27 anni, faceva l’Infermiera a Sant’Angelo Lodigiano ed era iscritta all’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Milano – Monza – Lodi – Brianza. Fino al 2017 viveva a Mezzago (MB). 

Era originaria della Bulgaria, ma da anni viveva in Italia. Negli ultimi mesi, come tutti gli operatori sanitari, era stata chiamata ad affrontare una terribile pandemia ben più grande di lei, quella da Coronavirus.

Ora, però, un tragico incidente l’ha portata via ai suoi cari e agli amici dopo una serata in compagnia.

Al momento dell’incidente Emilia si trovava seduta sul sedile posteriore dell’auto guidata da un 31enne di Pavia, L.C..

Accanto al guidatore si trovava una terza persona, una 26enne di Cavenago d’Adda (C.Z.).

Tutti e tre erano colleghi di Lavoro e Infermieri presso il già citato ospedale.

Buon viaggio Emilia e curaci da lassù.