histats.com
venerdì, Ottobre 7, 2022
HomeIn evidenzaRiccardo, OSS: "sospeso perché non volevo fare caffè a Medici e Infermieri,...

Riccardo, OSS: “sospeso perché non volevo fare caffè a Medici e Infermieri, non rispettano la nostra dignità professionale”.

Pubblicità

La lettera di Riccardo, OSS, riapre la discussione sui rapporti d’équipe in reparto: “io costretto a fare il caffè a Medici e Infermieri, non rispettano la nostra dignità professionale; mi hanno sospeso perché ho risposto male ad uno di loro”.

Egr. Direttore di AssoCareNews.it,

le scrivo per raccontarle quanto mi è accaduto qualche giorno fa, un fatto increscioso che mi ha sconvolto.

Qualche giorno fa sono stato sospeso dal lavoro senza stipendio perché ho risposto male ad un Medico. Non mi sono controllato, pretendeva che gli facessi il caffè come fanno i miei colleghi. In più c’erano con lui due Infermieri che mi deridevano.

Si lo so ho sbagliato e ho chiesto scusa, ma possibile che non si debba avere rispetto per la nostra figura? So di non avere un livello culturale elevato, sono diplomato e ho conseguito l’attestato da Operatore Socio Sanitario in tarda età, perché questo non dà il diritto a dei Professionisti Sanitari di prendersi gioco di noi o di abusare del nostro ruolo.

E mi dispiace anche che ci sono altri miei colleghi che invece il caffè lo preparano. Non so che dire, ripeto ho chiesto scusa, ma ora ho paura di ulteriori ripercussioni.

Se tornassi indietro non mi metterei ad urlare contro il medico, ma certamente non mi metterei a fargli il caffè. Soprattutto se me lo chiede con arroganza.

Grazie.

Riccardo, OSS

Redazione AssoCareNews.it
Redazione di AssoCareNews.it
RELATED ARTICLES

3 Commenti

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394