histats.com
giovedì, Febbraio 29, 2024
HomeIn evidenzaOSS sorpresa a rubare agli anziani in RSA. Sospesa immediatamente dal lavoro,...

OSS sorpresa a rubare agli anziani in RSA. Sospesa immediatamente dal lavoro, sarà licenziata.

Pubblicità

Guai per una OSS in Trentino. Sorpresa a rubare agli anziani in RSA. Sospesa immediatamente dal lavoro, sarà licenziata.

Una Operatrice Socio Sanitaria della RSA di Brentonico in provincia di Trento è stata beccata a rubare soldi e gioielli agli anziani assistiti. L’OSS, dipendente infedele, è stata beccata con “le mani nella marmellata”. E’ accusata di furto nella casa di riposo dove lavora ai danni di Pazienti che, al contrario, doveva tutelare.

A quanto si è capito le indagini sono partite dopo che alcuni ospiti hanno presentato denuncia ai Carabinieri per la sparizione di piccole somme e oggetti preziosi.

Con la complicità della direzione della struttura sanitaria gli uomini dell’Arma hanno colto sul fatto l’operatrice socio sanitaria. La denunciata per furto aggravato è stata solo una conseguenza.

Al momento l’OSS è stata sospesa dal lavoro e allontanata dalla struttura. Sarà licenziata e andrà a processo.

RELATED ARTICLES

Novità

© 2023-2024 Tutti i diritti sono riservati ad AUSER APS - San Marco in Lamis - Tra sanità, servizi socio sanitari e recupero della memoria - D'intesa con AssoCareINFormazione.it.

© 2023-2024 ACN | Assocarenews.it

Quotidiano Sanitario Nazionale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Andrea Ruscitto, Lorisa Katra, Luigi Ciavarella, Antonio Del Vecchio, Francesca Ricci, Arturo AI.

Per contatti: WhatsApp > 3474376756Scrivici

Per contatti: Cell. > 3489869425PEC

Redazione Centrale: AUSER APS - Via Amendola n. 77 - San Marco in Lamis (FG) – Codice Fiscale: 91022150394