histats.com
Home In evidenza OSS aggredito brutalmente dal parente di un Paziente in Pronto Soccorso. Sgomento...

OSS aggredito brutalmente dal parente di un Paziente in Pronto Soccorso. Sgomento della FIALS.

foto repertorio non riferita al testo
Pubblicità

La FIALS dell’AORN “Dei Colli” di Napoli interviene sull’ennesima aggressione a personale sanitario e socio-sanitario in PS. OSS preso a calci e pugni.

Buongiorno Direttore,

vorrei chiedere il vostro aiuto per rendere pubblica questa ennesima aggressione al personale sanitario. Stavolta il personale colpito è quello del PS dell’ospedale Cotugno di Napoli.

Vi riporto sotto quanto accaduto e vi ringrazio in anticipo per l’attenzione e confido nella pubblicazione sulla vostra pagina Facebook e sito internet.

Ennesima barbarie avvenuta nella giornata di ieri (13/07) presso l’ospedale Cotugno di Napoli. Un Operatore Sanitario è stato aggredito fisicamente da un familiare. Il vero problema da sollevare, però, è che questi atti immorali e senza alcun briciolo di umanità sembrano che siano diventati consuetudini all’ordine del giorno, come fosse un atto di normale amministrazione. Inutile ricordare il tremendo periodo che il mondo, e tutto il campo sanitario in prima linea, ha passato e sta passando tutt’ora, senza alcuna sosta, alcun riconoscimento, alcun cenno di umanità nei confronti di chi, tolta quella divisa dopo ore di estenuante lavoro al servizio dei cittadini, torna a casa dalle proprie famiglie. Ci appelliamo noi ai diritti inviolabili dell’uomo, nonché ad uno dei principii fondamentali della nostra carta Costituzionale (ART: 4 Diritto al Lavoro: La Repubblica riconosce a tutti i cittadini il diritto al lavoro e promuove le condizioni che rendano effettivo questo diritto).

Noi FIALS ci raccogliamo e sosteniamo il convenuto per il tremendo atto ricevuto, auspicando che la giustizia faccia il suo corso e lo Stato finalmente tuteli a pieno i diritti di chi, da tre anni quasi, combatte e lavora incessantemente per salvare vite umane, anche a costo della propria.

Pertanto

CHIEDO

un incontro urgentissimo con le SS.LL, in indirizzo, al fine di concertare percorsi volti alla sicurezza degli operatori impegnati in prima linea per l’assistenza ai cittadini,

Cordiali Saluti,

Il Segretario Aziendale FIALS
AORN Dei Colli
Raffaele Micillo

1 commento

Comments are closed.

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394