histats.com
martedì, Giugno 22, 2021
Pubblicità
HomeIn evidenzaObbligo vaccinale per Medici, Infermieri, OSS, Farmacisti e Professioni Sanitarie: pena la...

Obbligo vaccinale per Medici, Infermieri, OSS, Farmacisti e Professioni Sanitarie: pena la sospensione dello stipendio.

Approvato ieri sera dal Governo Draghi il nuovo Decreto per la mitigazione del Covid-19. Scatta l’obbligo vaccinale per Medici, Infermieri, OSS, Farmacisti e Professioni Sanitarie: pena la sospensione dello stipendio fino al 31 dicembre 2021.

Ormai è certo. Scatta l’obbligo vaccinale per tutti gli operatori sanitari, socio-sanitari e amministrativi di strutture sanitarie pubbliche e private. Chi non lo farà si vedrà congelare lo stipendio e ovviamente sarà adibito a mansioni

Chiunque lavori in una struttura sanitaria, medici, infermieri, infermieri pediatrici, ostetriche, operatori sociosanitari, farmacisti, dipendenti anche amministrativi di Rsa e studi privati dovrà vaccinarsi. Per chi rifiuta è prevista la sospensione dello stipendio per un tempo congruo all’andamento della pandemia.

Quando si raggiungerà l’immunizzazione di massa o si registrerà un calo importante della diffusione del virus, la sanzione verrebbe revocata. La sospensione durerà al massimo sino al 31 dicembre del 2021.

Inoltre, previsto anche lo ‘scudo penale’ per i somministratori (Medici, Infermieri, Farmacisti) che seguono le regole, limitando la punibilità ai soli casi di colpa grave.

Redazione AssoCareNews.it
Redazione di AssoCareNews.it
RELATED ARTICLES

3 Commenti

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394