histats.com
lunedì, Novembre 28, 2022
HomeIn evidenzaNelle RSA si continua a vietare l'accesso ai non vaccinati contro il...

Nelle RSA si continua a vietare l’accesso ai non vaccinati contro il Covid, ma non a chi è vaccinato e può infettare.

Pubblicità

Ci scrive una lettrice, Sonia Consoli: “nelle RSA si continua a vietare l’accesso ai non vaccinati contro il Covid, ma non a chi è vaccinato e può infettare”.

Egregio Direttore,

solleviamo anche la questione che chi non è vaccinato non può entrare nelle RSA per fare visite ai parenti.

I parenti e gli operatori che sono vaccinati, sono cmq contagiosi. Quindi nn si tratta di protezione nei confronti altrui, questa è discriminazione.

Sono due anni e mezzo che ho mia madre in una RSA e da lì non può uscire ed io non posso entrare. Nonostante io abbia un’esenzione e godo di buona salute. Mentre chi ha il pass ed è comunque contagioso ripeto, entra ed esce quando vuole.

Se questa non è una vergognosa dittatura sanitaria ditemi voi cos’è allora.

Cordialmente,

Sonia Consoli, lettrice

RELATED ARTICLES

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394