Pubblicità

Arrivano importanti aumenti in busta paga per Infermieri, OSS e Professioni Sanitarie. Lo comunica ad AssoCareNews.it Alfredo Sepe, segretario provinciale FIALS Bologna e Imola.

In una nota diffusa agli organi di informazione il segretario provinciale della FIALS di Bologna e Imola annuncia importanti riconoscimenti economici e passaggi di fascia per Infermieri, OSS, Professioni Sanitarie e altre categorie sanitarie e socio-sanitarie.

Lo fa con un apposito Comunicato diffuso poco fa.

Il Segretario Provinciale della FIALS di Bologna, Dott. Alfredo Sepe ha appena inviato alla USL di Bologna, la proiezione economico finanziaria relativa alla finalizzazione dei fondi contrattuali consuntivo 2019 – preventivo 2020 , al fine di effettuare le progressioni economiche orizzontali per tutti i dipendenti in servizio alla USL di Bologna e del S.Orsola, ormai in attesa da troppi anni

Nella nostra proposta, specifica Sepe, inseriamo per la prima volta metodi innovativi di governo delle risorse finanziarie denominati Stop Loss e Take Profit , il primo per limitare le perdite, il secondo per limitare i ”guadagni” in termini di investimenti in Posizioni Organizzative da parte delle Aziende Sanitarie

Sepe laureato in Economia Aziendale, non nasconde la grande difficoltà per realizzare questa proposta, dopo aver analizzato le variabili grafiche relative all’andamento dei fondi contrattuali negli ultimi 5 anni, che denotano uno sbilanciamento a danno dei lavoratori, a beneficio della cosiddetta casta aziendale

Le Aziende accettino la nostra proposta, ed anche gli altri sindacati , se sono davvero a favore dei lavoratori sbotta Sepe

Guardate le Tabelle, noi siamo professionisti del Sindacato , siamo sempre dalla parte dei Lavoratori

Dott. Alfredo Sepe
Segretario Generale Provinciale Bologna/Imola