histats.com
lunedì, Agosto 15, 2022
HomeIn evidenzaAddio Concorsi e rivoluzione contratti: Brunetta cambia il lavoro di Infermieri, Medici...

Addio Concorsi e rivoluzione contratti: Brunetta cambia il lavoro di Infermieri, Medici e Professioni Sanitarie.

Pubblicità

Addio Concorsi: fra portali di reclutamento e contratti di lavoro autonomo, ecco come il Ministro Brunetta cambierà il lavoro in sanità.

Il Ministro Brunetta ha presentato nei giorni scorsi davanti al Senato il DL 80/2021, con cui si appresta a fare una piccola grande rivoluzione nel mondo del lavoro pubblico.

Assunzioni, contratti e rinnovi.

Per quanto riguarda per il reclutamento di professionisti iscritti ad albi (come Infermieri, Medici e Professioni Sanitarie), le pubbliche amministrazioni potranno ricorrere più facilmente a tipologie di contratto quali:

  • Contratto di lavoro subordinato a tempo determinato;
  • Conferimento di incarichi di collaborazione con contratto di lavoro autonomo.

Per essere assunti i professionisti dovranno iscriversi in un apposito elenco digitale sul Portale del reclutamento del Dipartimento della funzione pubblica, un’altra delle novità.

Il rinnovo dei contratti è legato mani e piedi al raggiungimento degli obiettivi valutato annualmente. In caso di mancato raggiungimento vi è l’impossibilità di rinnovo per legge.

La durata massima dei contratti sarà comunque di 3 anni + 2 rinnovabili.

Addio ai Concorsi.

Per quanto riguarda gli incarichi di collaborazione, il conferimento avverrà con procedure più accurate e maggiormente comparative di quelle previste fino a ora, che nella sostanza si riducono, molto spesso, ad un adempimento meramente formale.

Si va quindi verso un addio ai concorsi come li conosciamo. Secondo quanto si legge, la selezione avverrà prima di tutto scremando fra i curricula e con modalità di comparazione dei profili avvalendosi anche di test digitali, forse anche a distanza.

Comitato di Redazione
Servizio Redazionale.
RELATED ARTICLES

1 commento

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394