Dom. Lug 14th, 2024
Screenshot

La Struttura di Fisiopatologia della Riproduzione e PMA del Policlinico di Foggia darà accesso alle donne mercoledì 19 giugno per la Giornata di Diagnosi e Prevenzione dei Disturbi dell’Apparato Riproduttivo Femminile.

Mercoledì 19 giugno la Struttura di Fisiopatologia della Riproduzione e PMA del Policlinico di Foggia, diretta dalla Prof.ssa Maria Matteo, aprirà le porte del Centro per la Giornata di Diagnosi e Prevenzione dei Disturbi dell’Apparato Riproduttivo Femminile, in occasione della prima edizione dell’(H) Open Day dedicato alla prevenzione al femminile, promossa da Fondazione Onda ETS.

In linea con l’attività che da sempre caratterizza la Struttura, mediante un’accurata serie di domande e mediante esami ecografici e/o ormonali si valuteranno i disturbi dell’apparato endocrino che sono alla base della riduzione del potenziale riproduttivo naturale della donna, con conseguenze che vanno dai disturbi del ciclo a problemi di infertilità fino allo sviluppo di menopausa precoce.

La Prof.ssa Maria Matteo e la sua équipe accoglieranno le donne mercoledì 19 giugno dalle 9.30 alle 14.00 presso la Struttura Dipartimentale di Fisiopatologia della Riproduzione e PMA – Palazzina indipendente alle spalle del plesso Maternità – ingresso Via Perosi – per trasmettere la cultura ed i mezzi per la tutela della salute riproduttiva, proponendo un calendario di screening sulla base del profilo ormonale della paziente.

Prenotarsi al 331 6452208 dalle ore 9.00 alle ore 13.00.

Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *