histats.com

Sigarette Elettroniche molto dannose per la salute: lo riferisce l’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Sigarette Elettroniche molto dannose per la salute: lo riferisce l’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Già ne avevamo parlato più volte in passato su AssoCareNews.it e qualcuno ci aveva anche rimproverati. Ora arriva l’ufficialità: l’OMS ritiene dannose anche le sigarette elettroniche.

Le sigarette elettroniche sono “indubbiamente dannose” e vanno regolamentate: lo afferma l’Organizzazione mondiale della Sanità che ha messo in guardia i fumatori che vi ricorrono per smettere di fumare. In un rapporto globale sul fumo, l’Oms ha spiegato che anche se il contenuto di nicotina è inferiore e si evitano il catrame e i molti gas tossici contenuti nel fumo di pipa, sigari e sigarette, le ‘e-cig’ pongono “rischi per la salute”.

L’intervento dell’Oms arriva dopo le preoccupazioni espresse da molti governi per la nuova forma di dipendenza che sta creando la sigaretta elettronica. “Anche se il livello di rischio non è stato ancora stimato in modo definitivo”, si legge nel comunicato dell’Oms, le sigarette elettroniche sono indubbiamente dannose e andrebbero quindi regolamentate”.

Non ci sono inoltre prove sufficienti per dimostrare che siano di aiuto per i fumatori che intendono smettere, anche perché “la maggior parte le usa in parallelo alle sigarette tradizionali”. Inoltre “la disinformazione” delle compagnie di tabacco sulle ‘e-cig’ viene definita “una minaccia presente e reale”.

L’Oms ha comunque sollecitato un aumento dei servizi per chi intende smettere di fumare, osservando che ha la possibilità di accedervi “solo il 30% della popolazione mondiali”. Senza aiuto, solo il 4% dei tentativi di smettere di fumare va a buon fine. Nel mondo ogni anno sono otto milioni le persone che muoiono a causa del fumo, compreso quello passivo. I fumatori nel mondo sono un miliardo e 400 milioni, per lo più uomini.

Per approfondimenti:

Sigaretta elettronica: oltre 300 morti, cosa sta succedendo?

Sigarette elettroniche e morti sospette: ecco la verità!

Redazione

Servizio Redazionale.

© 2019-2020 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2019 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Bologna.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Giulia De Francesco, Giovanni Maria Scupola, Ivan Santoro, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Emilia Romagna: Viale Spadolini, 13 – Ravenna – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394