Impiantato PaceMaker a donna di 105 anni di Lugo.

Impiantato PaceMaker a donna di 105 anni di Lugo

Un pacemaker impiantato a una donna di 105 anni: l'eccezionale intervento, vista l'età della paziente, è stato eseguito nei giorni scorsi all'ospedale 'Umberto I' di Lugo, nel ravennate. Lei sta bene, è luci e mangia in maniera autonoma.

La donna - secondo quanto spiegato in una nota dall'Ausl Romagna - era affetta da una grave patologia cardiaca che metteva a forte rischio la sua vita, anche proprio in relazione all'età. A eseguire l'intervento, la dottoressa Ida Rubino, dell'equipe dell'unità operativa di Cardiologia: il pacemaker impiantato è definitivo per blocco atrio-ventricolare di terzo grado.

Una procedura molto rara, continua l'Ausl, in pazienti così anziani, sebbene ne sia stata portata a termine con successo una analoga nel 2012, sempre a Lugo, e sempre su una paziente della stessa età.

Dal 2005 a oggi, sono stati in totale tre gli impianti su ultracentenari, sui circa 800 interventi di questo tipo. La paziente, residente in una struttura della zona, ha potuto così rientrare dopo 48 ore dall'intervento.

Attualmente la donna ultracentenaria, vedova da anni, anche se parzialmente autonoma, è in ottime condizioni, vigile, lucida e collaborante. Si alimenta in semi-autonomia. Quest'area dell'Emilia Romagna è nota anche per la presenza di tantissimi centenari. Forse la vita nei campi, forse il mangiar bene, porta tanti anziani dell'hinterland di Ravenna a superare e ampiamente i 100 anni.

Nelle strutture di ricovero della Bassa Romagna, per esempio, sono numerosi gli anziani che hanno tra i 98 e i 102 anni.

Fonte: Ansa.it - AssoCareNews.it

Pin It
Redazione
Author: RedazioneWebsite: http://www.assocarenews.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
La redazione del quotidiano sanitario nazionale è formata da Infermieri, Infermieri Pediatrici, Oss e Professionisti della Salute e della Formazione.
Altri servizi dell'Autore


Stampa   Email