Fnopi - Ordine Infermieri

40 anni del Servizio Sanitario Nazionale: gli Infermieri sempre in prima linea!

La dichiarazione di Barbara Mangiacavalli

Quarant'anni di Servizio sanitario nazionale. Un sistema che si regge sulle capacità dei professionisti che lo caratterizzano, come ha anche sottolineato il Capo dello Stato Sergio Mattarella alla celebrazione che il ministro della Salute Giulia Grillo ha organizzato ieri mattina. E di questi gran parte – oltre il 41% - sono gli infermieri.

Infermieri vittime dei tagli nel rapporto umano con gli assistiti: analisi PIT 2018.

Infermieri vittime dei tagli nel rapporto umano con gli assistiti: analisi PIT 2018

Mancano i professionisti della salute e crescono i disagi per i Pazienti

Resi noti dalla Federazione Nazionale Ordini Professioni Infermieristiche (FNOPI) i risultati del Rapporto Pit salute 2018, che risultano eclatanti. "Ormai gli organici sono ridotti all’osso e chi ne fa le spese, nonostante la buona volontà dei professionisti e l’alto livello clinico dei loro interventi, sono i pazienti che rischiano di non avere nulla dell’umanizzazione prevista dall’ultimo Patto per la salute" - si legge in una nota della vice-presidente FNOPI Ausilia Pulimeno.

Gli Infermieri cambieranno l'assistenza sanitaria in Italia

Sempre più protagonisti del futuro. L'intervento di Barbara Mangiacavalli (FNOPI)

Attori protagonisti dell’evoluzione del sistema nei prossimi dieci anni, capaci di gestire il cambiamento e l’innovazione sia dal punto di vista manageriale che da quello clinico, avendo sempre ben presente prioritariamente la relazione con l’assistito, la necessità di percepire i reali bisogni della persona. Sono i concetti che la presidente FNOPI, Barbara Mangiacavalli, ha espresso nel suo intervento di apertura al convegno al Forum Risk Management di Firenze dedicato a “I 40 anni del sistema sanitario nazionale, il contributo delle professioni infermieristiche”. E che è anche oggetto dell’editoriale del prossimo numero della rivista “L’Infermiere” in pubblicazione a giorni.

Infermieri e Anziani: ecco come vi assistiamo all'insegna della buona salute.

VII Congresso nazionale della Corte di giustizia popolare per il diritto alla salute

Tre giorni di lavori per il VII Congresso nazionale della Corte di giustizia popolare per il diritto alla salute – SeniorItalia FederAnziani, durante i quali medicina generale, ambulatoriale, ospedaliera, infermieri, farmacisti, associazioni regionali di distretto tutti i professionisti dell’area sanitaria hanno messo in campo in sinergia le migliori strategie di intervento, comunicazione e sensibilizzazione per una buona salute del Senior.

Mangiacavalli (FNOPI) sul caso Venturi: fuori la politica dalla professione!

Mangiacavalli (FNOPI) sul caso Venturi: fuori la politica dalla professione!

La presa di posizione dell'Ordine nazionale degli Infermieri

“La radiazione dell’assessore Sergio Venturi dall’Ordine dei medici per aver svolto il suo compito di programmazione e gestione della Sanità in una Regione, l’Emilia Romagna, dove i risultati sanitari più che positivi sono sotto gli occhi di tutti, non è un atto di natura professionale ordinistica, ma l’ennesima ingerenza della politica in una materia dove la politica non dovrebbe entrare”. Barbara Mangiacavalli, presidente della Federazione nazionale degli Ordini degli infermieri, il più grande Ordine italiano con i suoi oltre 440mila infermieri presenti in Italia, interviene sul “caso Venturi”, che ha visto l’assessore dell’Emilia Romagna e presidente del Comitato di settore Regione Sanità, quello cioè che si occupa dei contratti, radiato dall’Ordine dei medici di cui faceva parte per aver adottato una delibera di Giunta contraria alle idee del suo ordine di appartenenza.

Sottocategorie

Tutto sul Congresso Nazionale FNOPI, svoltosi dal 5 al 7 marzo 2018. Primo Congresso degli infermieri ed infermieri pediatrici italiani riuniti in Ordini!

Lo speciale del quotidiano sanitario AssoCareNews.it sulla Giornata Internazionale dell'Infermiere (12 maggio 2018).

Quotidiano Sanitario Nazionale

Segnala una notizia!

Cercaci su Facebook, su Linkedin o su Instagram!