Congresso Nazionale Infermieri: ecco il Programma Definitivo!

Congresso Nazionale Infermieri: ecco il Programma definitivo

Il Primo Congresso della Federazione Nazionale Ordini delle Professioni Infermieristiche (FNOPI già Federazione nazionale IPASVI) nasce all’insegna di novità che caratterizzano e hanno caratterizzato nei tre anni trascorsi dall’ultimo appuntamento congressuale la professione infermieristica.

Si apre all’Auditorium Parco della Musica di Roma lunedì 5 marzo il primo congresso della Federazione nazionale degli Ordini delle Professioni infermieristiche (Fnopi) che raccoglie gli oltre 440mila infermieri iscritti agli Ordini provinciali italiani. Il congresso durerà fino al 7 marzo e saranno presenti, per seguire i lavori divisi in quattro sessioni, 3.500 infermieri provenienti da tutta Italia. I lavori saranno preceduti sabato 3 marzo da un’udienza privata di Papa Francesco agli infermieri sul loro ruolo e sull’importanza che la professione ha nell’assistenza ai più fragili e, con l’occasione, il Santo Padre benedirà i lavori congressuali. Sul palco a dibattere sulla professione si alterneranno personaggi illustri del mondo del lavoro, associazioni dei cittadini, dei malati, rappresentanti delle istituzioni e delle associazioni e Federazioni delle principali professioni sanitarie che ogni giorno lavorano fianco a fianco degli infermieri.

Per il primo congresso è stato scelto un titolo emblematico: “Noi infermieri. La nostra impronta sul sistema salute” per dare il senso completo proprio dall'impronta che gli infermieri danno all'assistenza, garantendola, gestendola insegnandola, progettando e realizzando ricerche che coniughino le forti e strutturate competenze professionali con la garanzia di interventi e percorsi appropriati.

Gli obiettivi in questo senso sono di:

- dare un ampio spazio per idee, progetti e realtà sviluppate a dimostrazione delle capacita proattive e attuative di ripensare e ripensarsi dentro l'organizzazione e secondo processi per orientare agire e competenze a favore dei bisogni dei cittadini; - confrontarsi con gli interlocutori istituzionali sulle possibili traiettorie della politica professionale per ridisegnare il futuro, per la riconoscibilità degli infermieri e per lo sviluppo della professionalità;

- condividere e dare rilevanza alle capacità e potenzialità degli infermieri attraverso le esperienze di best practice regionali;

- riflettere sul sistema delle relazioni per sviluppare partnership efficaci e cogliere nuove finestre di opportunità;

- riflettere, anche con il contributo della rappresentanza provinciale, sugli orizzonti futuri del sistema salute , con uno sguardo proiettato sul contesto internazionale.

Il congresso sarà caratterizzato da quattro talk show sui principali temi della professione: il rapporto coi cittadini; con le rappresentanze del mondo del lavoro; con le altre professioni; con le Università, le agenzie nazionali e le istituzioni che si occupano e gestiscono la formazione e la ricerca.

Al termine del congresso tutti i dati e le richieste della professione, assieme alla mozione finale scritta per la prima volta con il contributo dei presidenti degli Ordini provinciali, saranno presentati in una conferenza stampa a cui interverranno la presidente Fnopi, Barbara Mangiacavalli; il coordinatore nazionale del Tribunale dei diritti del malato – Cittadinanzattiva Tonino Aceti; Fabrizio Carmignani, esperto delle statistiche del lavoro, sociologo e collaboratore del Centro studi Fnopi nell’ambito della convenzione della Federazione con l’Istat.

Per questo abbiamo scelto che il Congresso sia contrassegnato proprio dall’impronta che gli infermieri danno all’assistenza, garantendola, gestendola insegnandola, progettando e realizzando ricerche che coniughino le forti e strutturate competenze professionali con la garanzia di interventi e percorsi appropriati.

In questo importante evento per la professione ci prefiggiamo di:

  1. dare un ampio spazio per idee, progetti e realtà sviluppate a dimostrazione delle capacità proattive e attuative di ripensare e ripensarsi dentro l’organizzazione e secondo processi per orientare l’agire e le competenze a favore dei bisogni dei cittadini e per aggiornare il sistema salute;
  2. confrontarci con gli interlocutori istituzionali sulle possibili traiettorie della politica professionale per ridisegnare il futuro, per la riconoscibilità degli infermieri e per lo sviluppo della professionalità;
  3. condividere e dare rilevanza alle capacità e potenzialità degli infermieri attraverso le esperienze di best practice;
  4. riflettere sul sistema delle relazioni per sviluppare partnership efficaci e cogliere nuove finestre di opportunità;
  5. riflettere, anche con il contributo della rappresentanza provinciale, sugli orizzonti futuri del sistema salute, con uno sguardo proiettato sul contesto internazionale. 

Di seguito il Programma Definitivo.

Lunedì 5 marzo

  • 12.00 15.00

    Registrazione partecipanti

  • 15.00

    Cerimonia di apertura e saluto autorità

  • 15.45

    Relazione introduttiva Presidente Fnopi Barbara Mangiacavalli

  • 16.30

    Prima sessione: “Infermieri e cittadini: esercitare guardando al futuro”

    • Modera: Salvo Sottile (Mi manda Raitre)

    • Tonino Aceti - Presidente nazionale Cittadinanzattiva

    • Tiziana Frittelli - Presidente Federsanità Anci

    • Roberto Messina - Presidente Federanziani

    • Pier Raffaele Spena - Segretario nazionale Fais

    • Enrica Previtali - Presidente Amici

  • 18.00

    Riflessioni sulle violenze ai danni del personale sanitario

  • 18.30

    Chiusura lavori prima giornata

  • 20.45 - 23.00

    Spettacolo musicale a cura della Oversea Orchestra e, a seguire, "CHIEDIMI SE SONO DI TURNO" di e con GIACOMO PORETTI

Martedì 6 marzo

  • 9.30

    Apertura lavori e saluti autorità

  • 9.45

    Presentazione esperienze e buone pratiche

  • 12.45 14.00

    Pausa Pranzo

  • 14.00

    Seconda sessione: “Mondo del lavoro: esercitare in sicurezza”

    • Modera: Giuliano Giubilei (Tg3)

    • Giuseppe Lucibello - Direttore generale Inail

    • Franco Massi - Presidente Uneba

    • Giuseppe Milanese - Presidente ConfCooperative

    • Gabriele Pelissero - Presidente Aiop Aris

    • Paolo Pennesi - Capo dell'Ispettorato nazionale del lavoro

    • Francesco Ripa di Meana - Presidente Fiaso

  • 15.45

    Terza sessione: “Esercitare in partnership con le altre professioni”

    • Modera: Maria Concetta Mattei (Tg2)

    • Filippo Anelli - Presidente Fnomceo

    • Claudio Cricelli - Presidente Simg

    • Ginetto Menarello - Vicepresidente Aifec

    • Fabrizio Moggia - Presidente Aniarti

    • Rocco Pugliese - Presidente Simeu

    • Antonio Saitta - Coordinatore della commissione Salute della Conferenza delle Regioni

    • Rossana Ugenti - Direzione generale delle Professioni sanitarie e delle Risorse umane ministero della Salute

  • 17.15

    Chiusura lavori

  • 17.45 19.00

    Spettacolo teatrale "E Johnny prese il fucile" a cura della Fonderia Mercury

Mercoledì 7 marzo

  • 9.30

    Apertura lavori e saluti autorità

  • 9.45

    Quarta sessione: “Esercitare al massimo delle potenzialità”

    • Modera: Francesco Giorgino (Tg1)

    • Mario Amore - Coordinatore del comitato d'area Cun Scienze mediche

    • Francesco Bevere - Direttore generale Agenas

    • Maria Grazia De Marinis - Presidente ColMed/45

    • Mario Melazzini - Direttore generale Aifa

    • Walter Ricciardi - Presidente Istituto superiore Sanità

    • Andrea Urbani - Direzione generale della programmazione sanitaria ministero della Salute

  • 12.00 - Mozione conclusiva
  • 13.00 - Chiusura Congresso.

Conferenza Stampa della Fnopi

Mercoledì 7 marzo 2018, per finire, a partire dalle ore 12.30 presso la "Sala Ospiti", ci sarà la Conferenza Stampa dell'Ordine degli Infermieri sul tema "Il futuro del nuovo Ordine, i problemi del lavoro, le carenze e le soluzioni, il rapporto con le altre professioni". L'occasione sarà utile anche per tracciare il quadro della nuova assistenza: cosa chiedono i cittadini? Cosa offrono gli Infermieri? Cosa vogliono gli Infermieri?

Al congresso si accede solo se già precedentemente accreditati.

Pin It
Redazione
Author: RedazioneWebsite: http://www.assocarenews.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
La redazione del quotidiano sanitario nazionale è formata da Infermieri, Infermieri Pediatrici, Oss e Professionisti della Salute e della Formazione.
Altri servizi dell'Autore


Stampa   Email