Appunti Concorsi Infermieri

Operatori sanitari uniti per prevenire le infezioni con strategia Bundle

Operatori sanitari uniti per prevenire le infezioni con strategia Bundle.

Strategie di prevenzione del rischio infettivo ad opera degli operatori sanitari.

Bundle questo sconosciuto. Una strategia ideata negli Stati Uniti per la lotta alle infezioni in ambito sanitario, che coinvolge tutti gli operatori sanitari: medici, infermieri, OSS, ostetriche, tecnici di radiologica ed altri professionisti sanitari. Esattamente cos’è?

Sanità italiana e Clinical Governance: la rete che nasce da cooperazione tra Medici e Infermieri.

Sanità italiana e Clinical Governance: la rete che nasce da cooperazione tra Medici e Infermieri.

Clinical Governance: termine inglese importato in Italia.

Nella sanità italiana da alcuni anni è entrata la parola Clinical Governance. Si definisce governo clinico (o clinical governance), secondo una sommaria traduzione de termine anglosassone, il sistema attraverso cui ogni organizzazione sanitaria risponde del miglioramento di qualità e servizi, garantendo standard assistenziali elevati, fornendo le miglio condizioni favorenti l’efficacia ed efficienza clinica. Il governo clinico si compone di diversi elementi che si intersecano tra loro. Esso riguarda prevalentemente Medici e Infermieri.

Infermieri e medici: ecco le tipologie dell’errore.

Infermieri e medici: ecco le tipologie dell’errore.

Il glossario del Ministero della Salute.

Davanti ad un evento in qualità di professionisti, infermieri o medici, spesso ci chiediamo se abbiamo commesso un errore, se l’evento poteva essere evitato. Il Ministero della Salute propone una dettagliata classificazione degli errori.

Evento, near-miss, errore: facciamo chiarezza sulla gestione del rischio.

Evento, errore o esito: facciamo chiarezza sulla gestione del rischio.

Uno strumento a disposizione di tutti i Professionisti della Salute.

Dal 2007 il Ministero ha reso disponibile un prezioso strumento di divulgazione per i Professionisti della Salute: Glossario Salute. Questo strumento si offre come una risorsa in grado di rispondere alle domande su definizioni, anche anglosassoni, che sono entrate a far parte della professione infermieristica, ostetrica e sanitaria in generale. 

Scala di Cincinnati: per la valutazione dell'Ictus.

Scala di Cincinnati: per la valutazione dell'Ictus.

Molto importante nella fase dell'emergenza-urgenza.

La Scala di Cincinnati si utilizza per valutare la potenziale presenza di eventi ischemici nel paziente che abbiamo davanti. Il suo ambito di utilizzo è prettamente pre-ospedaliero. E' ad uso di Infermieri o Soccorritori del servizio emergenza-urgenza nella fase critica. Si compone di 3 item. Ad ogni item positivo si aggiunge uno score positivo fino ad un massimo di 3: dove 0 indica assenza di rischio di Ictus e 3 indica un alto rischio di Ictus.

Quotidiano Sanitario Nazionale

Segnala una notizia!

Cercaci su Facebook, su Linkedin o su Instagram!