Infermiere muore cadendo da balcone: suicidio, malore o altro? E' Marco Nobrisi.

Infermiere muore cadendo da balcone: suicidio, malore o altro?

Deceduto sul colpo l'infermiera Marco Nobrisi dopo essere precipitato giù dal balcone di casa. E' accaduto l'altro giorno ad Anagni. Si tratta di una tragedia che lascerà il segno nella cittadina laziale. Sul caso stanno indagando i magistrati. Non è esclusa alcuna ipotesi, nemmeno quella del suicidio.

Nato a Velletri nel 1980, Marco era vicino alle nozze. Il sinistro è avvenuto nella sua abitazione di Roma e la notizia si è diffusa in ogni dove perché trattasi di una persona molto conosciuta, soprattutto per via dell'attività del padre Riccardo, noto commerciante di Anagni.

Lascia la compagna, con cui doveva convolare a nozze nel settembre di quest'anno e un figlio piccolo, che dal momento della tragedia vivrà senza padre.

Sul caso sta indagando la Magistratura romana, che vuole capire meglio cosa è successo ed ha disposto anche l'esame autoptico, che con ogni probabilità verrà eseguito oggi o domani presso l'Ospedale di Tor Vergata, presso il cui obitorio è custodita la salma dell'Infermiere.

La famiglia ha fatto sapere che il feretro sarà successivamente trasportato ad Anagni per essere tumulato presso il locale cimitero nell'area riservata alla famiglia Nobrisi.

Marco aveva compiuto 38 anni a febbraio ed era iscritto all'Ordine degli Infermieri di Frosinone.

Pin It
Redazione
Author: RedazioneWebsite: http://www.assocarenews.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
La redazione del quotidiano sanitario nazionale è formata da Infermieri, Infermieri Pediatrici, Oss e Professionisti della Salute e della Formazione.
Altri servizi dell'Autore


Stampa   Email